Sì, viaggiare! Come fare per viaggiare e studiare insieme.

Si può viaggiare e studiare al tempo stesso? Noi diciamo di sì. E non parliamo solo di vacanze, ma di una vita on the road, che permetta di seguire la grande passione per i viaggi senza dover sacrificare la propria preparazione accademica. La soluzione è studiare online per un corso di laurea, oppure per un master, ma ovviamente ci vuole qualche accortezza in più affinché questo possa effettivamente avvenire. Ecco quindi alcune soluzioni su come fare.

Assicurati di avere una connessione sempre disponibile – Ovviamente, per poter studiare online c’è bisogno di una connessione internet, dunque assicuratevi di averne sempre una a disposizione. Potete farlo scegliendo degli alberghi, dei campeggi o comunque degli alloggi dove il wifi è sempre a disposizione e ben funzionante, oppure potete munirvi di un modem portatile che vi permetta di connettervi da qualsiasi luogo, che sia in mezzo a una città o in dentro a un bosco. O ancora, le famose pennette giga, che però possono rivelarsi un po’ limitante in quanto a quantità di traffico consentito.

Pianificate il viaggio in base alle necessità del vostro corso di studi – Certo, non potete pensare che sia il corso di studi che si adatta a voi, ma comunque il contrario. Per quanto sia organizzabile in maniera assolutamente indipendente e personalizzata, si tratta comunque di un impegno che prevede esami, scadenze e richiesta di responsabilità. Dunque pianificate i vostri viaggi in base a queste date e scadenze e ricordatevi anche che l’Università Telematica Niccolò Cusano disloca una serie di Learning Centre sul territorio italiano a cui fare riferimento in ogni città per assistenza, o per dare un esame.

Assicurati di avere tutte le giuste risorse prima di partire – Internet non è l’unico strumento di cui avrete bisogno per studiare. Tablet, smartphone, batterie di riserva, ma anche un computer leggero, portatile, che abbia una webcam incorporata per poter conversare comodamente con il vostro tutor, e ovviamente delle cuffiette ben funzionanti. Assicuratevi di avere tutto quello che può servirvi, proprio per evitare che lo studio rovini il viaggio, o che lo stare in viaggio renda impossibile lo studio.