Ecco gli strumenti didattici dell’università 3.0

Gli strumenti didattici dell’università 3.0

Ormai si parla da un po’ di tempo dell’università 3.0. Non tutti hanno ancora capito cosa sia veramente ma molti sì tanto che si sta entrando sempre più nel tema. Per esempio è tempo di analizzare gli strumenti didattici che propone questa nuova università 3.0. Quali sono? Come si integrano con quelli del passato? Quali vantaggi danno agli studenti? In quali corsi di laurea dell’università Niccolò Cusano sono riscontrabili? Vediamo insieme di cosa si tratta.

Che l’università 3.0 sia l’evoluzione dell’università Niccolò Cusano molti lo hanno colto. Un’evoluzione che comporta la “discesa in campo” della stessa attraverso la presenza sempre più concreta di centri suoi sul territorio, dal campus universitario fino al più recente dei Learning Center. Quali sono gli strumenti che questa crescita in università 3.0 ha portato? Vediamo.

Che strumenti sono tipici dell’università 3.0?
Il Learning Center è il simbolo perfetto perché, al suo interno, è possibile sostenere esami in sede, esercitazioni in classe e seguire lezioni in presenza. Poi ci sono quelle tecnologie legate alla FAD – formazione a distanza ma potenziate dal supporto del tutor. Nella 3.0, infatti, lo studente apprende il know-how di ciò di cui può disporre coadiuvato da una persona esperta che sta là per allenarlo al meglio.

Come si integrano gli strumenti didattici dell’università 3.0 con quelli del passato?
Come si intuisce già in parte dalla parte finale della risposta precedente, l’integrazione è ottimale. Non c’è sostituzione ma crescita attraverso il networking. Si prende quel che c’è di buono dal mondo telematico e lo si mischia con quel che di buono c’è nel mondo virtuale.

Quali vantaggi danno agli studenti questi strumenti didattici dell’università 3.0?
Che il proprio studio passa interamente nelle proprie mani. Già le prime università telematiche hanno restituito ai ragazzi la gestione del proprio tempo (ti metti sui libri solo quando vuoi e puoi) ma ora i giovani possono anche soppesare quanto reale e quanto virtuale darsi nel proprio iter formativo.

In quali corsi di laurea dell’università Niccolò Cusano sono riscontrabili questi nuovi strumenti didattici dell’università 3.0?
In tutti e, quindi, in uno qualsiasi dei corsi di laurea che potete scegliere all’interno delle seguenti sei aree tematiche:

1)    Economica

2)   Giuridica

3)   Psicologica

4)   Ingegneristica

5)   Politologica

6)   Formativa

Altro da chiedere? Ecco il form informativo https://www.unicusano.it/contatti-universita.