Ecco cosa c’è per gli studenti meritevoli da parte dell’università Niccolò Cusano

Studenti meritevoli

La meritocrazia non è una chimera, esiste. Lo dimostra l’università Niccolò Cusano che riserva per i suoi studenti più meritevoli alcuni vantaggi molto interessanti. Perché lo studio è un percorso di crescita costante e lungo che va seguito e monitorato come un volo transoceanico di un aereo. Che alla Niccolò Cusano gli iscritti siano un po’ come figli lo dimostrano innumerevoli situazioni ma il caso degli studenti meritevoli è forse quello più esemplificativo. Vediamo di entrare meglio nella questione con questo post.

E’ chiaro che si debba studiare soprattutto per sé stessi. Fatta questa doverosa premessa, però, bisogna ammettere che qualche incoraggiamento non fa mai male e lo sa bene l’università Niccolò Cusano che tratta con guanti di velluto i suoi studenti più meritevoli. Innanzitutto il rapporto col tutor e coi docenti è talmente quotidiano e costante, tra chat ed incontri vis à vis al campus universitario o ad uno dei Learning Center, che l’individuazione degli studenti meritevoli non è tanto difficile. Chi si impegna si fa notare, anche grazie alle esercitazioni in classe il cui scopo è darvi il polso di quanto state realmente apprendendo in modo che possiate aggiustare il tiro strada facendo prima della prova finale. Gli studenti meritevoli sono amati all’università Niccolò Cusano e sono incoraggiati a crescere ancora di più. Nasce da questa idea la presenza di Radio Cusano Campus all’interno della sede romana, per dare ai ragazzi più in gamba l’opportunità di seguire una palestra più unica che rara. Dalle riunioni di redazione alle dirette con importanti ospiti, infatti, gli studenti meritevoli possono addirittura intervenire ed interagire per dire la loro e per porre domande come ha dimostrato la puntata di “Spazio Nerd” con ospite il rapper Piotta. Non si esauriscono qua le chance riservate agli studenti meritevoli. C’è, infatti, un servizio della Niccolò Cusano che si chiama “Stage & Job Opportunities” che serve a segnalare alle aziende i ragazzi che più sono pronti per il mercato del lavoro. La Cusano, insomma, individua i suoi studenti più meritevoli, li coccola e li cresce durante il periodo degli studi e poi li accompagna per mano alle aziende che cercano nuove eccellenze. Volete avere maggiori dettagli sul tema? Usate pure l’apposito form informativo.