Test di orientamento universitario: continua l’intesa tra l’UniCusano e la Regione Calabria

Test orientamento universitario

Il proprio futuro è la cosa più preziosa che ognuno di noi ha. Non c’è bene immobile o investimento finanziario che regga il confronto. Per questa ragione i test di orientamento universitario hanno un peso specifico elevato nella giovane vita dello studente liceale. In particolar modo per quei ragazzi che, vivendo al sud, hanno meno possibilità di crescita professionale. Ora l’università UniCusano e la regione Calabria stanno seriamente collaborando sui test di orientamento universitario e il risultato è quanto segue.

L’università UniCusano prosegue nel suo progetto di sviluppo di test di orientamento universitario e dopo l’esperienza del Liceo Sperimentale Magistrale “G. Mazzini” di Locri e dell’Istituto Tecnico Commerciale “G. Marconi” di Siderno, ora è la volta di altri due Istituti superiori provenienti dalla regione Calabria. La struttura dell’università UniCusano, in perfetto stile campus americano, consente ai ragazzi che la visitano di vivere più dei test di orientamento universitario, vivere un vero e proprio tour di un giorno e mezzo in cui avranno modo di testare tutte le potenzialità della struttura e di visitare velocemente la capitale. I ragazzi del Liceo Sperimentale “P. Mazzone” di Roccella Jonica (RC) e quelli del Liceo Scientifico Statale “Zaleuco” di Locri (RC) giungeranno presso l’università UniCusano venerdì 22 febbraio intorno alle 14.00 e dopo l’accoglienza di rito saranno convogliati nell’Aula Magna dell’Ateneo dove potranno assistere ad una presentazione generica dell’università dell’amministratore delegato Stefano Bandecchi. Dopo l’introduzione dell’a.d. sarà la volta dei quattro Presidi di facoltà presentare ognuno caratteristiche, peculiarità e prerogative di ogni singolo corso di laurea. Al termine dell’intervento dei Presidi i consulenti didattici dell’università UniCusano saranno a disposizione degli studenti per chiarire singolarmente e ad ognuno sbocchi professionali e attitudini specifiche legate alle facoltà di Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Formazione. Per le ore 19.30 è fissata la cena per i gruppi scolastici in visita che, dopo aver usufruito della mensa dell’università, avranno modo di fare un giro notturno della città accompagnati dal bus navetta UniCusano. Molto meglio dei test di orientamento universitario. Tutti gli studenti e i professori pernotteranno nella foresteria dell’università UniCusano, in grado di ospitare fino a duecento posti letto. Nella mattinata del 23 febbraio i ragazzi saranno accompagnati in un mini tour della città dopo il quale riprenderanno la via di casa. Il servizio, la mensa, il pernottamento e gli spostamenti nella città sono da considerarsi esclusivamente a carico dell’università UniCusano.
Se poi, oltre ai passi in avanti rispetto ai test di orientamento universitario,  volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa potete anche scrivere a informazioni@unicusano.it .