L’UniCusano e i tirocini curriculari

Tirocini curriculari

Mina cantava un po’ di anni fa “L’importante è finire”. Frase che ben si presta anche al settore della formazione dove tutti gli sforzi di una famiglia (compresi quelli economici) acquistano senso solo se il ragazzo poi trova lavoro. In sintesi, “finire” davvero gli studi vuol dire usare la propria laurea per trovare un impiego. Il concetto non è del tutto estraneo all’UniCusano che, al contrario, impiega tutte le sue risorse per offrire quest’opportunità ai suoi studenti. Tra le varie opzioni ci sono i tirocini curriculari che rappresentano una chiave per aprire qualche porta solitamente chiusa. Se volete saperne di più sui tirocini curriculari e l’UniCusano, continuate a leggere.

Cosa rende speciale l’UniCusano? La risposta rischia di essere davvero troppo vasta ma, sfruttando a pieno il dono della sintesi, si può dire che il segreto del suo successo risieda nel fatto che al centro del suo mondo ci sia solo il bene dello studente. È ovvio che per “bene” si intende la sua felicità e la felicità di un laureando altri non è che trovare lavoro. Ecco a cosa servono i tirocini curriculari . Entriamo nel vivo della questione.

– DURATA dei tirocini curriculari
La premessa è che ogni CFU vale 25 ore di tirocini curriculari. La durata complessiva, quindi, varia di corso in corso a seconda di quanti CFU complessivi siano previsti.

– ISCRIZIONE ai tirocini curriculari
O si accettano quelli proposti dall’UniCusano oppure ci si può muovere autonomamente mandando alla segreteria del proprio corso il modulo di “convenzione ente per tirocinio curriculare”, in duplice copia, insieme ad una descrizione della struttura ospitante rispetto agli obiettivi formativi del tirocinio. In caso di verifica positiva della struttura proposta, l’Ufficio Tirocini provvederà alla firma della convenzione con la stessa struttura.

– OBBLIGHI dei tirocini curriculari
Durante il periodo tirocinante, gli studenti saranno chiamati a compilare un foglio presenze e, alla fine del suddetto periodo, saranno chiamati a produrre la documentazione per la valutazione dell’esperienza totale. 
Eventuali modifiche strutturali non potranno che essere comunicate altrove se non alla Segreteria mediante messaggio mail.

Per stare sempre “sul pezzo” sui tirocini curriculari, comunque, vi consigliamo di tenere d’occhio il sito ufficiale o il BLOG di UNICUSANO oppure di richiedere informazioni specifiche attraverso l’apposito form https://www.unicusano.it/contatti-universita.