La risorsa del tutorato dell’università Niccolò Cusano

Il tutorato dell’università Niccolò Cusano

Meglio soli che mal accompagnati… diceva il noto adagio popolare. Se, però, siete accompagnati bene, molto meglio in compagnia. È il pensiero e la filosofia dell’università Niccolò Cusano che offre ai suoi ragazzi un articolato e serio servizio di tutorato. Come si struttura? Che raggio d’azione temporale ha? Esistono figure più specifiche all’interno del tutorato? Per capire quanto siete portati per mano durante i vostri anni di studio presso l’università Niccolò Cusano, ecco cosa c’è da sapere sul suo modo di gestire il tutorato. Buona lettura.

La forza dell’università Niccolò Cusano è che mette sempre i vostri interessi sopra a tutto. Vale anche per l’esigenza di avere supporto durante gli anni di studio perché il percorso è lungo e irto di difficili decisioni da prendere. Come risolve la questione l’università Niccolò Cusano? Attraverso un ottimo servizio di tutorato. Vediamo insieme come funziona:

–  Come si struttura il tutorato dell’università Niccolò Cusano
Si tratta di un servizio articolato che copre diversi campi in cui potreste avere bisogno di supporto. Sicuramente il centro di tutto sono le singole materie e gli eventuali scogli in cui ci si imbatte studiando. Va poi detto, però, che l’università Niccolò Cusano vi offre il tutor anche per gestire i rapporti coi docenti e per sbrigare le faccende burocratiche più spinose

–  Che raggio d’azione temporale ha il tutorato dell’università Niccolò Cusano
Molto ampio. Nel rispetto della mission aziendale che vede le vostre esigenze tutelate sempre, il tutorato della Cusano inizia appena entrare in facoltà e vi segue anche dopo la laurea, quando dovete muovere i primi passi nel mondo del lavoro ed avete bisogno di consigli e ulteriore formazione;

– Le figure più specifiche all’interno del tutorato dell’università Niccolò Cusano
Oltre alla classica figura del tutor, ce n’è una aggiuntiva chiamata “tutor disciplinare” specializzato nella cattedra a cui è stato assegnato. Ha lo scopo di interfacciarsi col docente facendo da ponte con gli studenti per snellire e agevolare il confronto. Gli studenti possono mettersi in contatto con il tutor della materia che stanno seguendo in modo telematico.

Se ne volete sapere di più sul tema ma anche più in generale, potete farlo attraverso l’apposito form informativo.