UniCusano ed e-Learning

UniCusano e e-Learning

Il valzer tra l’UniCusano e l’e-Learning va avanti ormai da diversi anni. E’ un piacere alla vista e, al netto di ogni allegoria, è una marcia in più per qualsiasi ragazzo decida di provarlo. Forse non tutti gli aspetti di questo connubio tra UniCusano ed e-Learning sono chiari, ancor più ora che le cose stanno mutando in fretta e senza soluzione di continuità. È bene, per questa ragione, dare una visuale refreshata a questi giorni in modo che chi sta ancora valutando se affidarsi all’UniCusano e al suo e-Learning abbia i giusti elementi per prendere la decisione. Ecco come stanno le cose tra UniCusano ed e-Learning.

L’UniCusano è l’e-Learning. La sua nascita parte da là e su quel pavimento ha mosso quei passi che l’hanno fatta crescere fino all’essere inserita tra le undici università telematiche riconosciute dal Miur. All’inizio non era vita facile. La tecnologia da noi non è mai stata digerita bene e c’era tanta analfabetizzazione digitale. Ora, però, i supporti tecnici, come la fibra ottica, sono parte integrante di questo paese e l’UniCusano può erogare il suo e-Learning forte di un giusto contesto culturale. Le cose sono però più profonde. Perché se è vero che la FAD – formazione a distanza funziona bene, è anche vero che non si ferma tutto qua. All’UniCusano, infatti, concepiscono un’e-Learning 3.0 e cioè integrato con la FIP – formazione in presenza. E’ vero che lo streaming dei video delle lezioni è già di per sé un ottimo servizio, anche perché è attivo giorno e notte e non ha limiti di views, ma è anche vero che risulta più completo se lo studente può integrare i servizi fisici che offre il campus universitario a Roma o i Learning Center in Italia. Facciamo un esempio pratico. Se state studiando un qualsiasi corso di laurea in Ingegneria, sapete che la materia è ostica e non può essere affrontata in solitudine. Ecco che arriva in vostro soccorso l’UniCusano col suo innovativo e-Learning. Voi studiate la materia da casa seguendo tutti i video del caso ma poi andate in sede a saggiare quanto avete capito prima di sostenere l’esame. Come? Attraverso le esercitazioni in classe il cui scopo è proprio quello e che prevedono ampie spiegazioni da parte dei docenti su qualsiasi lacuna dimostriate di avere. Si tratta, insomma, di poter aggiungere un elemento umano alla perfezione della macchina. Ecco perché l’offerta dell’UniCusano sull’e-Learning è unica in Italia ed è ritagliata sulle reali esigenze degli studenti. È chiaro che il tema, in questo post, è stato appena sfiorato. Sta a voi chiedere quello che vi preme sapere in più attraverso l’apposito form informativo.