L’UniCusano? L’università per tutti

Il materiale didattico dell’UniCusano

I più disattenti penseranno che sia difficile sostenere che l’UniCusano sia l’università per tutti. I più disattenti, appunto. Perché da qualche mese questa realtà ha saputo compiere l’ennesimo passo evolutivo nella crescita dell’offerta formativa per diventare un ibrido che farà molto parlare di sé ma soprattutto che farà la felicità di tanti studenti. Se abitate a Roma e siete, per motivi anagrafici o non, nella fase della decisione cruciale del corso di laurea, sappiate che l’UniCusano è davvero l’università per tutti e che i motivi sono molti. Basta continuare a leggere per scoprirli tutti.

Come si fa a passare da università di nicchia ad università per tutti? E’ un percorso difficile che però ha saputo compiere l’UniCusano. La sua prima natura era telematica e, quindi, legata ad un gruppo di persone che avessero necessità di abolire le barriere fisiche ed economiche della città. Un capitolo importante per il diritto allo studio ma ancora poco sostanzioso per fregiarsi del titolo di università per tutti. Perché la parte fisica del mondo accademico ha ancora una sua importanza. Alcune materie, infatti, sono comprese meglio con le lezioni in presenza, se, dunque, seguite in aula con un docente di livello e il continuo feed coi professori non può che far bene allo studente. Anche l’interazione sociale che la vita “sui banchi” fa è qualcosa di prezioso perché genera confronto e quindi crescita. Per questo, per diventare università per tutti, l’UniCusano ha creato un suo campus universitario ideato e realizzato sullo stile di quelli americani. Potrete, insomma, vivere a Roma ed immergervi negli Stati Uniti, con aule sempre pulite e spaziose e materiale didattico di primo livello come il WiFi gratis e le lavagne multimediali interattive. Non solo. Per diventare di diritto un’università per tutti ci vuole un approccio che vada oltre allo studio sui libri. E, infatti, i giovani che frequenteranno il campus potranno godersi il tempo libero nelle moderne palestre, passeggiando nel parco che circonda la struttura o curiosando negli studi delle radio Manà Manà e Manà Manà Sport dove passano ogni giorno importanti ed interessanti ospiti. Inutile dire che università per tutti significhi anche avere tutta una serie di servizi da Serie A. C’è la mensa universitaria, dove il cibo è controllato e sano e i costi sono bassissimi, e c’è il servizio navetta in grado di portarvi direttamente all’ateneo senza dovervi perdere nel caos dei mezzi pubblici capitolini. C’è, infine, anche il servizio tutor che vi prende per mano ancora inesperti e in odore di liceo e vi porta a crescere fino alla discussione di laurea. Questi sono i principali motivi per cui l’UniCusano sta diventando università per tutti ma non sono tutti. Gli altri li potete scoprire voi dal sito ufficiale,  dal BLOG di UNICUSANO o cliccando su https://www.unicusano.it/contatti-universita.