Al netto delle valutazioni degli atenei c’è solo UniCusano

Valutazioni degli atenei

Ci perdonerete lo stile un po’ spottistico di questo titolo ma, a differenza di quanto crede la gente, c’è molta verità dietro a questa “pubblicità”. Perché, se avete diciotto anni o siete comunque alla fine del vostro percorso di liceo o di istituto tecnico o se siete genitori con figli in quella fascia d’età, è ovvio che abbiate fatto non una ma mille valutazioni degli atenei possibili. Non si può però pretendere di avere il controllo su tutto per cui questo post nasce con l’idea di rischiarirvi la mente sul perché, alla fine della lunga strada delle valutazioni degli atenei, compare in mezzo al cielo solo il nome dell’UniCusano. Vi interessa questo discorso sulle valutazioni degli atenei? Buona lettura.

Cosa conta davvero nelle valutazioni degli atenei? La felicità vostra, se lo studente siete voi, o di vostro figlio, se siete dei genitori col cuore in ansia per il futuro dei vostri pargoli. Questa suddetta felicità passa da due punti cardine. Il primo è la qualità della permanenza del giovane durante gli anni degli studi. In questo passaggio di valutazioni degli atenei l’UniCusano vince sia che la si fruisca online sia che la si fruisca tramite campus universitario. In entrambi i casi, infatti, le esigenze dello studente sono messe al centro di tutto e lo dimostra un servizio come il tutor che dal primo giorno alla consegna della laurea sta là solo per rendere in discesa le salite della vita accademica. Dalla composizione del piano di studi fino alla consegna di tutti i moduli amministrativi giusti passando per i dubbi sulle singole materie e su quali esami affrontare per primi: ogni giorno lo spartirete con chi ha esperienza ed autorevolezza nel mondo UniCusano con tutti i vantaggi del caso. Inutile dire che in questa tranche di valutazioni degli atenei ci sono da aggiungere tutti i servizi nati proprio per far pensare il ragazzo solo ai libri. C’è, per esempio, un servizio navetta per giungere in sede senza patemi d’animo e un’ottima mensa universitaria con cibo prodotto direttamente in loco e verdure e frutta raccolte nell’orto biologico.
L’altra enorme fetta di torta della felicità passa per il lavoro che si riesce trovare a pezzo di carta preso. Pesa positivamente come un macigno, in tal senso, nelle vostre valutazioni degli atenei il servizio di “Stage & Job Opportunities” che funge proprio da filtro con le aziende e i loro stage.
Ne trovate di più sul sito ufficiale o leggendo i post del BLOG di UNICUSANO. In alternativa potete cliccare su https://www.unicusano.it/contatti-universita e porre domande dirette.