Come prendere una decisione: 4 consigli utili

come prendere una decisione

Come prendere una decisione? Questa è sicuramente una delle domande che ti sei posto più spesso nei momenti di particolare titubanza o quando hai sentito il bisogno di riflettere su una particolare scelta.

Ogni giorno, nella vita universitaria e non solo, ci troviamo davanti a delle decisioni da prendere: a volte può essere difficile capire cosa si vuole veramente, specie se ci sono molte variabili che intervengono nel processo decisionale.

In questa guida dell’Università Niccolò Cusano troverai tanti consigli per capire come fare la scelta giusta ascoltando te stesso e i tuoi desideri.

La guida su come sopravvivere alle scelte difficili

Il processo decisionale non è mai facile. Non importa quanti assi hai nella manica: sei destinato a perdere un po’ di sonno per le grandi decisioni. Se sei davvero in difficoltà, qui ci sono alcuni modi per rendere il processo più facile per te stesso mentre analizzi tutte le possibilità.

LEGGI ANCHE – Ansia pre esame: che cos’è e 3 consigli per gestirla al meglio

Limita la quantità di informazioni che assorbi

Quando si parla di come prendere una decisione difficile, l’idea comune è che più informazioni hai, migliori sono le decisioni che puoi prendere.

Tuttavia, ad un certo punto, attraversi una soglia in cui hai troppe informazioni. È uno di quegli stupidi trucchetti che il nostro cervello ci attira è difficile da neutralizzare. Quando abbiamo troppe informazioni, iniziamo a colmare le lacune e ad aggiungere peso alle informazioni che non contano. Secondo la psicologia:

La mente umana odia l’incertezza. L’incertezza implica volatilità, casualità e pericolo. Quando notiamo che mancano informazioni, il nostro cervello solleva una bandiera rossa metaforica e dice “Fai attenzione, potrebbe essere importante …” Quando mancano i dati, ne sopravvalutiamo il valore. La nostra mente presuppone che dal momento che stiamo spendendo risorse per localizzare l’informazione, deve essere utile. Questa informazione arriva in tutte le forme. In sintesi, quando hai troppe informazioni sul tavolo, rendi il processo decisionale molto più difficile.

Fingi di parlare con un amico

Prendere una decisione può coinvolgerci emotivamente più di quanto pensiamo. La destabilizzazione emotiva può portarci a intraprendere vie davvero impervie.

Il punto è che le tue emozioni a breve termine si intromettono nelle decisioni, oscurando il tuo giudizio. Fingere di dare consigli ad un amico può aiutarti a capire cosa vuoi davvero. Ad esempio, prova ad immaginare che tipo di domande avresti posto a te stesso, quali sono i rischi di una possibile scelta sbagliata e consiglia il tuo amico immaginario.

Segna i vantaggi e gli svantaggi

Se sei davanti ad un bivio, non c’è nulla di meglio dell’analizzare tutte le possibilità. Come? Munisciti di un foglio di calcolo e inserisci al suo interno vantaggi, svantaggi, qualità, classifiche e tutto quello che può aiutarti a darti l’immagine di una decisione.

Puoi creare fogli di calcolo incredibilmente complicati per ogni tipo di decisione, inserendo le variabili che desideri osservare e tenere sotto controllo. Sperimenta e trova ciò che funziona per te con l’obiettivo finale di mostrarti uno sguardo chiaro su tutti i vari aspetti delle tue decisioni in un unico posto.

Prova a introdurre nuove ipotesi

Per capire come prendere una decisione, a volte è utile introdurre nuove ipotesi nel tuo paniere. Anche se potrebbe sembrare un po’ folle, evitare di fare lo stesso tipo di scelte durante la tua vita e fare esattamente l’opposto è spesso il modo migliore per aggirare l’indecisione.

L’idea di fondo è di affrontare il tuo comportamento predefinito, uscire dalla tua zona di comfort e usare la tua immaginazione per testare alcune idee completamente nuove.

Se stai valutando tra una serie di opzioni diverse, inserisci una nuova opzione che è essenzialmente l’esatto contrario di ciò che faresti normalmente.

Immagina te stesso come se avessi già fatto quella scelta e stessi convivendo con quella decisione. Potrebbe sembrare che, aggiungendo delle opzioni che non contano, il processo decisionale si complichi: in alcuni casi, in particolare se si tratta di cambiamento di carriera, pensare al di fuori della tua zona di comfort aiuta davvero a prendere una decisione migliore.

Se vuoi mettere in pratica questo modello:

  • Elenca tutte le tue ipotesi tra cui scegliere;
  • Trova l’opposto di ogni ipotesi;
  • Chiediti come realizzare ogni inversione.

Frasi sulla scelta giusta

Chiudiamo la nostra guida su come prendere una decisione con gli aforismi sulla scelta giusta e sulla decisione più belli e significativi:

  • “A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di scegliere. Chi non la utilizza, la trasforma in una maledizione – e altri sceglieranno per lui” – Paulo Coelho
  • “Scegli sempre il cammino che sembra il migliore anche se sembra il più difficile: l’abitudine lo renderà presto piacevole” – Pitagora
  • “Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi” – Eraclito
  • “I desideri dettano le nostre priorità, priorità plasmano le nostre scelte, e le scelte determinano le nostre azioni” – Dallin H. Oaks

Hai le idee più chiare su come prendere una decisione? Siamo certi che, grazie ai nostri consigli, riuscirai a scegliere la via migliore per te.