Il corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano

Come conciliare studio e lavoro in Ingegneria Elettronica

Certi mestieri non sono per tutti. Per questo alcune posizioni lavorative sono più appetibili di altre ed è indubbio che un ingegnere appartenga a questa categoria. Se credete di avere la giusta propensione e state cercando di capire come metterla a fuoco al meglio, vi consigliamo vivamente di analizzare le caratteristiche del corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano. Si tratta di una laurea in grado di dare competenze molto specifiche (quelle che il mercato del lavoro chiama “skills”) in grado di rendervi competitivi in un settore già di per sé ricco di buone opportunità. Se volete saperne di più sul corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano, continuate a leggere.

I numeri e il futuro non vi fanno paura? No, non siete finiti in mezzo ad una canzone dei Tiromancino ma in un articolo che potrebbe aiutarvi a fare la scelta giusta. Se il pensarvi ingegneri non vi fa paura, la cosa migliore è capire in quale specializzazione diventarlo. Il consiglio è quello di soffermarsi per bene sul corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano perché è una strada poco battuta che, invece, può portare molto lontano. Siete persone concrete per cui andiamo subito al dunque. Cosa imparerete a fare col corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano?
Saprete:

–       progettare sistemi embedded a partire dalla definizione delle specifiche fino alla fase realizzativa dei prototipi;

–       collaudare e verificare la sicurezza e l’affidabilità dei componenti e sistemi sviluppati;

–       identificare e risolvere problemi di pianificazione, progettazione, ingegnerizzazione, produzione e monitoraggio delle prestazioni di componenti, dispositivi, apparati, sistemi e servizi in campo elettronico.

Per molti potrà sembrare “arabo” ma è un pacchetto di capacità davvero interessante del settore. Non a caso col corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano avrete i seguenti sbocchi professionali:

–       Ingegneri elettronici con aziende come la Fiat sempre in cerca;

–       Ingegneri progettisti di calcolatori e loro periferiche con aziende come la Olivetti tra le papabili;

–       Ingegneri in telecomunicazioni con aziende come la Telecom come possibile approdo finale.

Se avete capito che il corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano fa per voi, non vi resta che scegliere se seguirlo in presenza o in via telematica. Nel primo caso seguirete le lezioni immersi negli ettari di verde del campus universitario tra aule con WiFi gratis e una mensa universitaria da grandi chef. Nel secondo, invece, potrete seguire il corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’UniCusano in via telematica grazie alla piattaforma eLearning che trasmette le video-lezioni ventiquattro ore su ventiquattro.
Se poi volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa cliccate su https://www.unicusano.it/contatti-universita.