Personaggi di Star Wars: chi sono e cosa possono insegnarci

personaggi star wars

Curioso di scoprire tutto sui personaggi di Star Wars?

Sei nel posto giusto: in questa guida ti parleremo dei protagonisti di una delle saghe di fantascienza più belle e avvincenti che, negli anni, continua a conquistare milioni di fans.

Guerre stellari (titolo originale inglese Star Wars) è una franchise di fantascienza ideato da George Lucas, che nasce da una saga cinematografica iniziata nel 1977 col film Guerre stellari e sottotitolato retroattivamente Episodio IV – Una nuova speranza. Dopo questo film sono uscite nelle sale altre due pellicole, distribuite a tre anni di distanza l’una dall’altra: L’Impero colpisce ancora (1980) e Il ritorno dello Jedi (1983). Questi tre film costituiscono la cosiddetta “trilogia originale”.

Sedici anni dopo l’uscita dell’ultimo film, Lucas decise di girare una trilogia prequel, composta da La minaccia fantasma (1999), L’attacco dei cloni (2002) e La vendetta dei Sith (2005). Nel 2012 The Walt Disney Company acquistò i diritti della serie e avviò la produzione di una trilogia sequel, iniziata con Il risveglio della Forza (2015) e proseguita con Gli ultimi Jedi (2017).

In tutti questi film, i personaggi di Guerre Stellari si sono evoluti e rinnovati: alcuni sono entrati nell’immaginario comune e fanno parte a pieno titolo della cultura di massa. Vediamo quali sono i protagonisti di questa space opera e perché vedere Star Wars rappresenta un buon modo per trascorrere la tua pausa studio.

I personaggi di Guerre Stellari da conoscere

Oltre ad essere un vero capolavoro di fantascienza, Star Wars vuole trasmetterci anche tanti messaggi, da cogliere film dopo film. Se non sai come trascorrere la tua pausa dallo studio, siediti e mettiti comodo: in questa guida dell’Università Niccolò Cusano ti introdurremo nel mondo di Guerre Stellari.

LEGGI ANCHE – Come scrivere un racconto breve: dritte e consigli utili

Trama

Prima di conoscere i personaggi di Star Wars, facciamo una piccola introduzione alla saga, utile soprattutto per chi ancora non conosce la trama

La storia è ambientata in una galassia (lontana lontana). Tutte le pellicole esordiscono con un “opening crawl”: si tratta di un testo che introduce lo spettatore al preciso contesto dell’episodio, in caratteri gialli che si allontanano man mano scorrono.

Parlando in linea generale, ciascun tassello della saga vede una lotta tra due ordini che sono l’incarnazione del bene e del male: i Jedi e i Sith. Questi attengono dei poteri straordinari da un’energia mistica chiamata Forza. I due ordini collaborano con degli schieramenti: infatti, c’è sempre un regime autoritario (l’Impero o il Primo Ordine) e, a contrastarlo, un gruppo che si batte per la libertà (l’Alleanza Ribelle e la Resistenza).

Vediamo ora tutti i protagonisti più importanti dell’intera saga.

I “buoni” di Guerre Stellari

I personaggi che possiamo considerare tra i buon della saga e che gravitano tra Repubblica, Jedi e Alleanza Ribelle sono:

  • Padme Amidala: si tratta sicuramente di uno dei personaggi più importanti all’interno della nuova trilogia, essendo la moglie del protagonista dell’intera saga, il Cavaliere Jedi Anakin Skywalker e, di conseguenza, la madre di Luke Skywalker e Leila Organa;
  • Luke Skywalker: personaggio idealista, generoso, naif, un ragazzo semplice e spaventato che parte alla scoperta del mondo, in modo da creare un contrasto con il cinico e consumato Ian Solo. Ottimo pilota;
  • Han Solo: per il creatore della saga, il personaggio è “un solitario che capisce l’importanza di far parte di un gruppo e di aiutare per il bene comune”;
  • Yoda: Il maestro che insegna a Luke Skywalker (il suo ultimo Padawan, o allievo) tutto quello che sa. In certi momenti, ai suoi studenti, Yoda poteva apparire come una figura severa, che li metteva alla prova sia mentalmente che fisicamente, mentre in altri casi si mostrava più amichevole. Nonostante l’iniziale diffidenza degli studenti, Yoda sapeva poi trasmettere loro la sua mentalità e il suo approccio. Ai suoi pari del Consiglio Jedi, Yoda offriva una guida illuminata, e per questo era conosciuto come un saggio istruttore.

Personaggi “cattivi” di Star Wars

Ora che abbiamo visto i “buoni” della saga, passiamo ai personaggi “cattivi”:

  • Darth Vader: incarna il ruolo del supercattivo della serie. Il nome diventò Darth Fener nelle traduzioni italiane dei film originali. Dart Vader è il nome di Anakin Skywalker dopo che egli è passato al lato oscuro della Forza;
  • Generale Tarkin: il comandante della Morte Nera, la nave distruttrice delle dimensioni di un pianeta, di proprietà dell’Impero;
  • Boba Fett: un cacciatore di taglie, e una delle icone della trilogia originale;
  • Darth Sidious: distruttore dell’ordine dei Jedi e ricreatore dell’ordine dei Sith e distrutto quello dei Jedi, vive una doppia vita:era infatti un Senatore. Il nome è un chiaro riferimento al suo carattere insidioso.

Ora che ti abbiamo introdotto al mondo dei personaggi di Star Wars e a questa eterna e avvincente lotta tra il bene e il male, non ti resta che goderti tutti i film della saga e rilassarti durante le tue pause dallo studio.