A tu per tu con i tutor Unicusano: intervista a Valentina Ardito

tutor unicusano intervista

Avere un supporto costante nel tuo percorso di studi è una delle attività che, più di tutte, ti aiuta a migliorare le tue performance. Il servizio di tutoring è l’ideale non solo per gestire i rapporti con i docenti, ma anche per facilitare il processo di apprendimento individuando le necessità specifiche di ciascuno studente.

L’Università degli studi Niccolò Cusano offre un servizio di tutorship in grado di affiancarti in ogni momento della tua vita universitaria. Il Tutor didattico chiarisce in dettaglio come funziona l’università, dando informazioni sulla piattaforma di e-learning (nel caso della metodologia telematica) o sulle attività del Campus.

Non solo: il tutor aiuta lo studente nella definizione del piano di studi (Pianificazione) più adeguato alle sue esigenze e nella elaborazione del metodo di studi che più si addice alle sue capacità e alle sue attitudini.

Per conoscere meglio il mondo dei Tutor Unicusano, abbiamo intervistato Valentina Ardito, referente Tutor per l’area Scienze Politiche.

L’intervista con i Tutor Unicusano

Ci sono molti modi in cui i nostri Tutor possono aiutarti e supportarti nel processo di apprendimento. Il tutor ti aiuta a trovare il metodo di studio più adeguato alle tue caratteristiche, ti supporta moralmente nel tuo percorso e ti fornisce tutte le informazioni di cui hai bisogno per la tua formazione in Unicusano.

Oggi apriamo il nostro ciclo di interviste dedicate ai Tutor con qualche domanda alla Dott.ssa Valentina Ardito, referente per l’area Scienze Politiche del nostro Ateneo

Che cosa significa, per te, essere un Tutor Unicusano?

Essere tutor è una grossa responsabilità!

Noi siamo il primo contatto degli studenti con il modo universitario e si sa… la prima impressione è quella che conta!

In che modo l’attività di tutoring supporta lo studente nel suo percorso universitario?

Il tutor è quell’anello di congiunzione fra lo studente e il docente e spesso anche fra lo studente e l’istituzione universitaria, siamo un punto di riferimento a 360 gradi.

Quali sono le tre attività del tutor maggiormente apprezzate dagli studenti?

  1. La capacità di supportare lo studente didatticamente attraverso piccole spiegazioni sulle materie, organizzazione dello studio, invio di faq
  2. La capacità di supportare lo studente emotivamente incoraggiandolo, spronandolo o tranquillizzandolo, a seconda del momento o della personalità
  3. La possibilità di fornire allo studente tutte quelle informazioni ufficiali e non che gli permettono di vivere con tranquillità tutto il percorso universitario

Che cosa consiglieresti ad uno studente in procinto di scegliere il suo indirizzo di studio universitario?

Studiare è fatica e sacrificio se si studia ciò che ci piace o ci incuriosisce tutto diventa più semplice.

La scelta di un percorso universitario va fatta con il cuore e con la testa perché dalla nostra scelta dipende buona parte del nostro futuro.

Quali sono le domande che gli studenti vi fanno più frequentemente?

In primis se possono studiare meno… 🙂

Le domande sono varie, da cosa chiede il professore all’esame a dove trovo un posto per festeggiare la laurea. Ma le più frequenti sono: come si svolge l’esame, se ci sono faq, com’è il professore… le tipiche domande da ansia da esame!

Qual è la giornata lavorativa tipo di un tutor Unicusano?

La nostra giornata è fitta di impegni.

Per prima cosa rispondiamo alle mail e ai messaggi che gli studenti ci inviano.

Ci capita spesso di partecipare a lezioni o esercitazioni che vengono fatte in aula con gli studenti.

Abbiamo appuntamenti: telefonici, in videoconferenza o presso la sede.

Non dimenticatevi che oltre al rapporto con gli studenti c’è quello con i docenti e la dirigenza.

Ci occupiamo di monitorare gli studenti che non stanno preparando esami o quelli che sono stati bocciati, organizziamo percorsi per aiutarli a rimettersi in carreggiata.

Come richiedere il tutorato?

Ora che hai avuto modo di conoscere, nello specifico, come funziona il servizio di tutorship Unicusano, ecco tutto quello che devi fare per accedervi.

In realtà, non c’è bisogno di fare particolari richieste: saranno gli stessi Tutor Didattici che forniscono il Servizio di Tutorato e Orientamento in Itinere a mettersi in contatto con lo studente che si è appena iscritto al fine di avviare l’Incontro di Orientamento Base (IOB), che può avvenire di persona o in videoconferenza (a seconda delle esigenze del discente).

Lo IOB viene riproposto ad ogni studente per ogni anno accademico per pianificare al meglio lo studio.  Allo IOB seguono una serie di contatti periodici (in presenza e on line) in cui il tutor didattico, che è aggiornato sul percorso universitario del proprio assistito, contatta lo studente per sostenerlo ed intervenire nel caso di esigenze di carattere didattico, amministrativo, psicologico\morale.

Inoltre è presente anche il Tutor Disciplinare, una figura di assistenza specializzata nella cattedra alla quale è stato assegnato.

Il servizio di tutoraggio Unicusano è uno dei servizi più apprezzati dai nostri studenti, che ne traggono molteplici benefici soprattutto in termini di produttività e qualità dell’apprendimento. Per diventare uno studente del nostro Ateneo, compila il form o chiama il numero verde 800.98.73.73