Ecco che cos’è una carta geopolitica e a cosa serve

cos'è una carta geopolitica

Per comprendere cos’è una carta geopolitica bisogna innanzitutto capire cos’è la geopolitica.
Nel corso di questo post analizzeremo sia il concetto di geopolitica che il relativo strumento di lettura.

La carta geopolitica è uno strumento per codificare il mondo moderno e saperlo leggere in chiave presente, ma anche e soprattutto in chiave futura.
In questo momento di forte sconvolgimento di pace internazionale, un certo tipo di figure professionali sono sempre più ricercate.

Nell’ottica di prevenire i danni del terrorismo internazionale hanno grande peso le forze militari e le azioni dell’Intelligence mondiale ma non contano meno gli esperti di Geopolitica che sono in grado di delineare gli andamenti delle guerre e individuare le zone calde attuali e papabili.

Se queste competenze ti affascinano, ecco una mini-guida nell’ambito della quale ti spiegheremo cos’è la geopolitica e quali sono gli argomenti approfonditi dal master dell’università Niccolò Cusano.

Buona lettura.

Geopolitica: significato

Per iniziare a familiarizzare con l’argomento riportiamo di seguito la definizione di geopolitica fornita dal sito Wikipedia:

“La geopolitica (da non confondersi con la geografia politica e con la politica internazionale) è una disciplina che studia le relazioni tra la geografia fisica, la geografia umana e l’azione politica. Ancorché si tratti di una disciplina piuttosto popolare, manca ancora di una definizione univoca e condivisa. La grande notorietà di questa disciplina deriva dalla capacità attribuitale dai suoi cultori di predire l’azione politica (e quindi gli eventi futuri) tramite l’analisi del contesto spaziale (da intendersi in senso non meramente geografico, ma anche culturale, sociale ed economico) degli attori politici stessi o almeno di una parte dei comportamenti politici”

Si tratta di una materia che va di moda. Non per le ragioni per cui vanno di moda vestiti o accessori tecnologici ma per la giusta e auspicata evoluzione dello studio del mondo occidentale.
Di fronte al terrorismo internazionale ci si è reso conto che si resiste anche e soprattutto analizzando i confini e i movimenti delle singole nazioni.

La caratteristica della geopolitica è che analizza conflitti di potere in spazi determinati; studia il cosiddetto ‘contesto geopolitico’, ovvero quei fenomeni che intercorrono fra la geografia fisica, i popoli e la politica (azioni intraprese dai governi).

Non si tratta di una scienza per cui non possiede leggi proprie.
Potrebbe piuttosto essere identificata come un ragionamento basato su varie discipline come la storia, la geografia, l’antropologia ecc; un ragionamento, impostato su contesti temporali diversi, basato sul confronto tra i soggetti che competono per un medesimo territorio.

Il ragionamento geopolitico, a differenza di quello che si potrebbe erroneamente pensare, non è limitato alle guerre, ma comprende tutti gli scontri e le dispute di natura politico-amministrativa.
Non si tratta più soltanto di conflitti derivanti da questioni economiche; non ci si scontra più soltanto per ottenere ricchezza o per conquistare terre ‘fertili’. Oggi ci si scontra per  altri valori, ragioni ‘nazionali’, come ad esempio la rivendicazione di territori annessi da nazioni rivali ma storicamente appartenenti ad altre nazioni o per liberare territori simbolo oggetto di disputa tra più Paesi.

Funzionamento

Non solo carta geopolitica ma molto di più c’è dietro a come gira la Geopolitica.
Secondo gli esperti di settore, infatti, il suo modus operandi è finalizzato a mettere a confronto vari punti di vista che competono tra loro.
L’obiettivo della geopolitica non è quello di affermare un punto di vista come verità assoluta.

Si tratta quindi di una ‘disciplina’ che esiste da sempre e che esisterà per sempre; una sorta di processo di analisi che non fa riferimento ad una specifica dottrina politica o a un determianto periodo storico.

Differenza tra geopolitica e geografia politica

In molti confondono la geopolitica con la geografia politica; tanti pensano sia la stessa cosa.
In realtà la geopolitica potrebbe essere identificata in un ramo della geografia.

Per comprendere meglio: la geografia politica si riferisce allo studio di fenomeni conclusi che hanno però conseguenze attuali.
La geopolitica si riferisce a situazioni e fenomeni che continuano ad evolversi, dalla cui analisi è possibile formulare previsioni sulle conseguenze future.

Tra i primi a fornire una definizione di geopolitica lo studioso svedere Kjellen, che nel 1904 utilizzava il termine per riferirsi allo sfruttamento delle conoscenze geografiche da parte degli Stati per il raggiungimento dei propri obiettivi.

Carta geopolitica

Dopo aver charito cos’è la geopolitica passiamo ad analizzare lo strumento che permette la lettura e l’interpretazione ad alcuni fenomeni: la carta geopolitica.

Si tratta dello strumento base degli esperti di Geopolitica che consente di dare un senso al mondo in modo tale che si possano prevedere alcuni scenari (tra cui molti critici) e agire di conseguenza per limitare i danni. In altre parole, è lo strumento utilizzato per la comprensione della realtà politica internazionale.

Ora che è chiaro il peso di una carta geopolitica negli equilibri mondiali, ecco un percorso post laurea che ti darà gli strumenti per diventarne esperto.

Il master

Tra le specializzazioni che consentono di acquisire una preparazione attuale e aggiornata in merito alle questioni afferenti la geopolitica segnaliamo il master in “Studi securitari nazionali ed internazionali’ attivato dall’università telematica Niccolò Cusano.

Si tratta di un corso post-laurea di secondo livello che mira a fornire una preparazione sulle tematiche giuridiche e securitarie nazionali e internazionali; una preparazione che afferisce ai campi geopolitico, economico e forense.

Trattandosi di un master che affronta particolari approfondimenti, il corso è fruibile agli esperti del settore, alle Forze Armate o di Polizia, agli operatori civili che operano in aree di crisi (giornalisti, funzionari ONG e impiegati e manager di multinazionali).

Il corso ha una durata annuale, nell’ambito della quale è previsto il conseguimento di 60 cfu, pari a 1.500 ore di impegno complessivo per il corsista.

Per agevolare la fruizione dei contenuti Unicusano ha messo a punto una piattaforma telematica che permette di seguire le lezioni in streaming, senza vincolo di orario, 24 ore su 24.

Grazie alla modalità e-learning i professionisti impegnati lavorativamente hanno la possibilità di conciliare più facilmente il lavoro con lo studio.

Le materie

Per avere una panoramica completa del percorso di specializzazione Unicusano riportiamo di seguito le materie, ovvero gli argomenti previsti dal programma di studi:

  • relazioni internazionali
  • sicurezza economico-finanziaria
  • cultura della sicurezza e cenni sull’intelligence
  • politiche di difesa e sicurezza comune e operazioni militari differenti dalla guerra
  • analisi geopolitica
  • pensiero strategico nelle dottrine militari
  • diritto penale e legislazione antimafia e antiterrorismo
  • cultural awareness: norme comportamentali degli operatori civili in aree di crisi per l’interazione con le popolazioni locali
  • metodologie di condotta per operatori civili in aree di crisi
  • diritto internazionale umanitario e diritto internazionale dei diritti umani

Rientrano nel programma test di verifica e auto-apprendimento.

Il costo

Il costo del master è pari a 1.800 euro, da corrispondere in 4 rate.

Per alcune categorie di corsisti la quota di iscrizione è ridotta, ovvero pari a 1.500 euro da suddividere in 4 rate.
Di seguito le categorie per le quali è applicabile la quota ridotta:

  • appartenenti alle Forze Armate
  • appartenenti alle Forze dell’ordine e Corpi Armati dello Stato
  • operatori privati nel settore della sicurezza
  • laureati Unicusano

Ora sei a conoscenza dei concetti base sulla geopolitica e sai a cosa serve una carta geopolitica.
Se sei interessato a formarti e specializzarti nel settore in oggetto e desideri ricevere ulteriori info sul master online Unicusano non esitare a contattarci attraverso il form che trovi cliccando qui!

Credits: the_lightwriter / Depositphotos.com