Iscrizione all’UniCusano, cifre ed informazioni

Laurea all'Unicusano: il lavoro poi si trova

Chiunque decida di prendere informazioni nel settore delle università telematiche finirà con l’approdare all’UniCusano. È leader da anni del suo mercato e da qualche tempo si sta allargando alle università in presenza, grazie ad un campus universitario futuristico. Esistono diverse fasi di una decisione, però, e quella successiva al capire chi sia il migliore è il passare all’azione che, nel caso specifico, vuol dire l’iscrizione all’UniCusano. Quanto costa? Come si può pagare? In che modalità? Tutte domande lecite che vi fugherà questo post sul da farsi se volete procedere all’iscrizione all’UniCusano.

Le cose presumibilmente sono andate così. Avete deciso (o capito) che gli atenei tradizionali non fanno al caso vostro. Perché le strutture sono fatiscenti, perché gli iscritti ai corsi sono troppi per essere seguiti bene e perché a diciotto anni non ve la sentite di affrontare da soli il mostro della burocrazia italiana. Blog di settore come Universitàtelematica.it, non a caso, individuano in queste tre cause la ragione per cui oltre il 50% dei ragazzi si dice pentito delle proprie scelte universitarie. Avete poi cercato in rete quali opportunità alternative ci sono ed è spuntato il nome dell’UniCusano. Non solo perché è tra le undici università telematiche riconosciute ma anche perché sta sviluppando una nuova identità ibrida in cui le  lezioni sono anche in presenza grazie ad uno splendido campus universitario che sa molto di Stati Uniti. Arrivati a questo punto volete solo sapere una cosa: come funziona l’iscrizione all’UniCusano? Per sapere tutto sull’iscrizione all’UniCusano partiamo dall’aspetto forse meno poetico ma che interessa maggiormente. Quanto costa? L’iscrizione all’UniCusano costa 2400 euro l’anno oltre all’imposta di bollo da affrancare nella domanda una sola volta. Cosa include? Tutto. Dalle lezioni al servizio tutor passando per tutto il materiale didattico. Niente soprese quindi con libri e libri costosi da comprare. Una bella novità, se si considera che molti studenti rimangono intrappolati nel meccanismo in cui i docenti scrivono i loro libri di testo e poi pretendono che ognuno lo acquisti nuovo di zecca. Tecnicamente per procedere all’iscrizione all’UniCusano potete scegliere tra due modi:

–       pagamento tramite RID, che prevede l’intera retta divise in cinque tranche ognuna uguale all’altra;

–       pagamento tramite bonifico bancario, che consente di pagare tutto insieme o in due soluzioni a distanza di trenta giorni.

Ora che l’ultimo tassello del mosaico è posato, il quadro che avete davanti è bellissimo. L’iscrizione all’UniCusano è la conferma finale che tutto è pensato in favore dello studente in questa realtà. Traete da soli le vostre conclusioni su dove sia meglio andare a studiare.
Se poi volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa cliccate su https://www.unicusano.it/contatti-universita.