Il calendario delle lezioni frontali all’UniCusano

Bacheca dell’UniCusano

Ognuno fa quel che può e l’UniCusano può molto e, difatti, fa molto. Dopo aver sviluppato una bella ed intensa storia sul web come università telematica sta ora riscuotendo successi anche… fisici. Che significa? Che il futuro è già qua e il futuro significa atenei ibridi, un po’ online e un po’ con lezioni in presenza. L’attività è già molto intensa e a dimostrarlo c’è un calendario delle lezioni frontali di tutto rispetto. È bene entrare di più nel vivo di questo argomento perché è un passaggio interessante per chi sta ancora valutando il suo corso di laurea e perché, più in generale, il calendario delle lezioni frontali racconta molto bene cosa sia l’UniCusano. Buona lettura.

Cosa significa avere vis à vis un docente? Tante cose. Quelle più positive, le uniche che interessano l’UniCusano, è che alcune materie hanno ancora necessità di un confronto col professore e, magari, anche coi propri colleghi. Vivere fisicamente una lezione all’ateneo, non a caso, garantisce uno scambio di energie incalcolabile coi ragazzi che non si sa dove possa portare. Questi sono i motivi per cui è così fitto il calendario delle lezioni frontali e perché, accanto all’offerta di FAD (cioè Formazione A Distanza), l’UniCusano batta molto anche su questo punto. Più nel dettaglio va detto che questo calendario delle lezioni frontali dimostra come l’attività di formazione in presenza è costituita da un corso bimestrale, con cadenza settimanale, formato anche da approfondimenti monotematici che verranno resi noti dal docente all’inizio del corso. In ogni incontro, poi, saranno snocciolati precisi argomenti integrativi al programma d’esame. Come se non fosse già di per sé molto interessante questo calendario delle lezioni frontali,  c’è da ricordare che le lezioni si tengono in via Don Gnocchi 3 a Roma e cioè all’interno del campus universitario. Non un posto qualsiasi, quindi, ma un futuristico ateneo immerso nel verde e dotato di aule moderne, con le LIM e il WiFi gratis, e di servizi aggiuntivi come la mensa universitaria e la palestra. È ovvio che questo nuovo capitolo dell’UniCusano sia ottimo per lei stessa ma anche per tutti voi, finalmente possibilitati a scegliere un’opzione fisica valida e lontana da alcuni disservizi del passato. Per saperne di più, comunque, vi consigliamo,  oltre al ricco sito, di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa cliccate su https://www.unicusano.it/contatti-universita.