Offese all’UniCusano: la verità è più forte

Offese alla UniCusano

I Social Network sono le specchio dei nostri tempi. Perché mettono in contatto tutto il mondo in un solo click e perché danno sfogo a tutte le frustrazioni di chi può finalmente dare voce alla propria anima in modo anonimo. Si inseriscono in questa seconda possibilità le offese alla UniCusano che ogni tanto si leggono sui post della nostra pagina o in commento al nostro blog. La libertà di parola è sacra e noi la rispettiamo anche quando piovono sassi ma è bene chiarire che le offese alla UniCusano non scalfiscono la verità che è oggettiva. Non si tratta di dire se una cosa è bella o brutta (là entra in gioco la soggettività) ma se esista o meno un fatto. Ecco i “fatti” che smontano, pezzo dopo pezzo, le offese alla UniCusano.

Prendersela è sbagliato. Chiudere i ponti altrettanto perché sarebbe un’amissione di colpa. L’unica cosa giusta da fare di fronte alle offese alla UniCusano è rispondere serenamente con punti incontrovertibili. Eccoli:

– I docenti
La maggior parte del corpo docente di questa realtà è lo stesso di molti atenei tradizionali. Va da sé che cadano subito le offese alla UniCusano relative alla scarsa qualità dell’insegnamento. Non è che uno diventi più o meno bravo se ha un nome piuttosto che un altro in testa al suo contratto di docenza;

– Le strutture
Molte delle offese alla UniCusano parlano di una realtà fumosa di cui si sa poco, cavalcando il luogo comune che dietro al computer ci sia sempre un farabutto. Dietro al nostro computer, invece, c’è un campus universitario unico in tutta Italia e delle aule spaziose e dotate di tecnologia didattica come WiFi gratis e Lim. Diciamo che non tutti gli atenei sono a questo grado di integrità strutturale vivendo di fondi che sempre più stanno subendo tagli;

– Le opportunità post-laurea
Il grande nome apriva porte nel passato. Adesso conta poco dove vi siete presi il titolo perché il mercato del lavoro non fa sconti a nessuno. Tra le offese alla UniCusano c’è quella di essere nata da poco rispetto a realtà centenarie. È vero ma è anche vero che qua c’è un servizio di “Stage & Job Opportunities” che mette in contatto i neo-laureati con le aziende e li segue dalla creazione del curriculum vitae fino al colloquio e, se le cose non vanno bene, ricomincia l’iter insieme a loro. È un po’ diverso da chi, il giorno dopo la discussione di laurea, non si ricorda neanche il vostro nome.

Molte altre offese alla UniCusano le potrete smontare da soli visitando il sito ufficiale e il BLOG di UNICUSANO. Se poi qualcosa non vi è chiara, non dovrete far altro che chiederla attraverso il form su https://www.unicusano.it/contatti-universita.