Biblioteca "Ferdinando Catapano"

AVVISO

La Biblioteca "Ferdinando Catapano" dell'Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma è una biblioteca universitaria privata, aperta previa accettazione anche alla utenza esterna. Istituita al fine di erogare servizi per la didattica e la ricerca scientifica, partecipa al Polo IEI-Istituti Culturali di Roma nell'ambito del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) e all'Archivio Collettivo Nazionale dei Periodici (ACNP).
Codici di identificazione della biblioteca

  • Codice ISIL: IT-RM1889
  • Codice SBN: IEINC

Responsabile scientifico: Silvio Berardi
Referente biblioteca: Stefania Manna

Regolamento della biblioteca
Catalogo online IEI ISTITUTI CULTURALI DI ROMA
Pagina di accesso gestione credenziali

COME CONSULTARE IL CATALOGO
Entrati sulla pagina web Ricerca avanzata, per consultare il catalogo della Biblioteca "Ferdinando Catapano", cliccare sul link Biblioteche selezionate in fondo a sinistra, quindi posizionarsi sul comando Deseleziona tutte e alla pagina successiva selezionare Biblioteca Ferdinando Catapano dell'università Niccolò Cusano di Roma; premendo infine l'indicazione vai alla ricerca ci si ritroverà sul catalogo on-line della Biblioteca di Ateneo.
Per iscriversi è necessario recarsi nell'aula biblioteca.

ALTRI CATALOGHI
Cataloghi libri
Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale
Cataloghi riviste
Catalogo ESSPER periodici italiani di economia, scienze sociali e storia

CONSULTAZIONE
Aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00.
Possono accedervi per esclusivi motivi di studio il corpo docente e studentesco, il personale amministrativo e quanti abbiano bisogno di consultare le raccolte bibliografiche della Biblioteca, previa accettazione.
Il materiale è collocato sugli scaffali degli armadi interni alla Sala della Biblioteca secondo l'ordine di classificazione; gli utenti possono verificare la disponibilità dei documenti desiderati attraverso il catalogo on-line della Biblioteca, consultabile sul sito dell'Università o alla postazione informatica dedicata in Sala a tale scopo.
Una volta accertata la presenza nelle raccolte del documento richiesto, l'utente dovrà compilare l'apposito modulo, lasciare per il tempo di consultazione un documento di identità al personale della Biblioteca e quindi consultarlo in Sala, restituendolo entro la giornata (h.17:00).

PRESTITO LOCALE
È necessaria l'iscrizione presso la biblioteca

Possono usufruire del prestito tutti i docenti, gli studenti,ricercatori,professori a contratto,e incaricati , dottorandi di ricerca , assegnisti, borsisti, iscritti ai corsi post laura e a scuole di specializzazione, il personale tecnico amministrativo Università degli studi "Niccolò Cusano, previa accettazione.
La durata massima del prestito è di 15 giorni, con possibilità di proroga in mancanza di prenotazioni, e possono essere richiesti unmassimo di 3 volumi. L'utente è tenuto a essere puntuale nella data di restituzione del materiale in prestito e alla sua massima cura.
Per ulteriori chiarimenti si rimanda al Regolamento interno della Biblioteca "Ferdinando Catapano".

PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO
In entrata
Con il servizio di prestito interbibliotecario (ILL, InterLibrary Loan) i docenti, gli studenti e il personale amministrativo della Università Niccolò Cusano possono chiedere documenti non presenti nella Biblioteca di Ateneo,  ma posseduti in formato cartaceo da biblioteche, enti culturali e di ricerca attivi in Italia.
Eventuali spese di rimborso dovute alla Biblioteca prestante sono a carico dell'utente.

La richiesta di prestito interbibliotecario deve essere inoltrata via email, all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con le indicazioni il più possibile particolareggiate del documento voluto e del nome completo del richiedente. Una volta disponibile in sede il materiale, l'utente ne verrà informato dal personale sempre via email. Documenti non ritirati dovranno comunque essere rimborsati qualora ne sia il caso.

L'utente si impegna a trattare con la massima cura il materiale ricevuto e deve restituirlo alla Biblioteca nelle stesse condizioni in cui gli è stato consegnato; il costo di danneggiamento o perdita dei documenti ricevuti è a carico dell'utente secondo il Regolamento interno della Biblioteca "Ferdinando Catapano"e delle Biblioteche prestanti.

Normalmente un testo ricevuto in prestito interbibliotecario può essere consultato per 2 settimane, eccezioni possono essere talvolta fissate dalla biblioteca prestante. Essendo interbibliotecario, è compito della Biblioteca Ferdinando Catapano la restituzione del materiale alla biblioteca prestante.

In uscita
Aderente a SBN con il Polo IEI/Istituti culturali di Roma, Biblioteca "Ferdinando Catapano" mette il proprio patrimonio a disposizione delle biblioteche che ne inoltrino richieste. Le richieste, complete dei dati della Biblioteca richiedente e del documento voluto, devono essere inoltrate via email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Determinate categorie di documenti, quali i libri di testo, pubblicazioni di frequente consultazione o il cui stato non ne consiglia l'invio, sono escluse dal prestito interbibliotecario.

La Biblioteca si premura comunque di rispondere via e-mail quanto prima alla biblioteca richiedente in tutti i casi, positivi o negativi, e di evadere come possibile la spedizione del materiale. I documenti inviati vanno rispediti alla Biblioteca "Ferdinando Catapano" entro 20 giorni dalla data di arrivo, tramite piego di libri spedito in raccomandata in busta imbottita.

È previsto un rimborso spese come richiedente.
È previsto un rimborso spese come prestante/fornitrice.
Le tariffe per ciascuno dei servizi offerti come richiedente sono:
- Peso fino a kg. 2: € 2,00
- Peso da kg. 2 a kg. 5: € 5,00
Le tariffe per ciascuno dei servizi offerti come prestante/fornitrice sono:
- Peso fino a kg. 2: € 2,00
- Peso da kg. 2 a kg. 5: € 5,00
Le modalità di pagamento previste sono con n. c/c bancario
IT21E05216032270 000 00003365