Cappella Universitaria

La Cappellania Universitaria si trova al piano 0. Dopo il bancone dell’accoglienza, a sinistra.
L’aula liturgica "Spirito Santo" è uno spazio sempre aperto per la preghiera personale.
Vi si celebra l’Eucarestia (la Santa Messa):

  • mercoledì  ore 13.30 (dal 28.10.2020);
  • sabato (pre-festiva della domenica) ore 17.30 (dal 24.10.2020).

Ufficio del Cappellano Universitario si trova nel corridoio delle aule 10-11
Lunedì
Dalle ore 09.30 alle ore 11.00
Dalle ore 15.00 alle ore 16.30
Mercoledì
Dalle ore 09.30 alle ore 11.00
Dalle ore 15.00 alle ore 16.30

Per confessarsi e vivere il Sacramento della Riconciliazione:
negli orari indicati oppure contattando direttamente don Mimmo.

Contatti
don Domenico Repice cell. 339.8830420
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook
Instagram
Telegram
Radio Cusano Campus

La Cappella Universitaria intende essere un servizio che la Chiesa di Dio che è in Roma offre, grazie all’accoglienza dell’Università, non solo ai cattolici presenti all’interno dell’Istituzione Accademica, ma a tutte le persone che nell’Università vivono, lavorano, studiano.
Una speciale attenzione è rivolta ai numerosi studenti. I giovani iscritti che frequentano stabilmente l’Università, ma anche gli studenti meno giovani che utilizzano soprattutto i servizi telematici. Anche loro possono entrare in contatto con la Cappellania soprattutto attraverso i social.
Autorità Accademiche, Docenti di vario livello e grado, personale amministrativo e tutte le categorie di lavoratori ivi presenti possono trovare nelle attività della Cappellania Universitaria un’occasione di confronto, di dialogo e di riflessione.

Nella nostra Università sono presenti tante persone appartenenti ad altre confessioni cristiane. Per questo motivo gli animatori della Cappella Universitaria desiderano che essi diventi anche un luogo di dialogo e d’incontro fraterno all’interno del quale poter manifestare e sperimentare l’importanza di queste dimensioni. L’attenzione ecumenica è sincera e costante.
Nel rispetto delle nostre tradizioni culturali la Cappella Universitaria intende avere una speciale attenzione alla dimensione interreligiosa. Persone di diverse tradizioni spirituali e religiose possono trovare, in un clima di sincera accoglienza e disponibilità, uno spazio di confronto e di dialogo. I veloci cambiamenti del nostro contesto culturale mostrano anche la necessità e l’urgenza di favorire in ogni modo un clima di dialogo e di incontro.
Inoltre, insieme ai cattolici, ai cristiani delle diverse confessioni, a donne e uomini di altre religioni, sono molte le persone che non ritengono di appartenere a nessuna denominazione religiosa e che si ritengono non-credenti, atei, agnostici, diversamente credenti: anche con loro la Cappella Universitaria intende istituire un dialogo proficuo e sincero.
Primariamente la Cappella Universitaria si propone di essere una realtà e un luogo dove poter vivere un’esperienza d’incontro con il Signore, offrendo, per quanto possibile, occasioni concrete per un reale cammino di crescita spirituale e umana.
Il primo obiettivo che ci proponiamo è l’evangelizzazione (cioè l’annuncio concreto del Vangelo di Gesù Cristo). Si intende anche offrire un servizio di accompagnamento spirituale a tutti coloro che lo desiderano.
Coloro che intendono compiere un cammino d’iniziazione cristiana, oppure portarlo a termine attraverso l’accoglienza dei sacramenti della Cresima Confermazione e della Comunione possono tranquillamente rivolgersi al Cappellano.

Una cappellania telematica e nazionale
La nostra Università si rappresenta nella sua forma fisica (una sede, delle aule, delle persone concrete), ma anche nella sua dimensione telematica. La maggior parte degli studenti frequenta le lezioni attraverso la rete telematica e sono dislocati in tutta Italia. Molti di loro sono già dei lavoratori, avendo già iniziato delle carriere professionali. In molti casi hanno costruito la propria realtà familiare, e forse sono anche genitori. La Cappella universitaria, proprio la peculiare dimensione telematica dell’Università attraverso la pagina di Facebook  è in contatto con alcuni gruppi di studenti. Internet può essere un grande strumento di comunicazione, di relazioni interpersonali, e anche di diffusione e conoscenza del Vangelo. Per questo motivo avvieremo presto degli incontri telematici attraverso una delle piattaforme messe a disposizione.