Il Mondo Unicusano

L’Università Niccolò Cusano ha creato nel tempo un network di aziende e realtà strategiche ad essa correlate.

 

Cusano Italia TV è la prima Tv di un’università. Trasmette i suoi contenuti in diretta streaming gratuita sia sul sito ufficiale, sia tramite App che sul canale 122 DTT. Finestra sul mondo dell’intrattenimento e su quello di diverse discipline specialistiche, in particolar modo promuove la ricerca scientifica e si avvale del prezioso contributo di professionisti d’eccellenza e del lavoro di una redazione sempre in prima linea.

L’app ufficiale è disponibile su Android e iOS. Clicca per scaricarle!

 
Visita il sito cusanoitaliatv.it

L’ ascoltatore è al centro di questo progetto comunicativo di cultura, intrattenimento e informazione.
Nata in FM, oggi trasmette in streaming e tramite le applicazioni mobile per dispositivi Android e iOS, alcuni programmi inoltre sono in radiovisione sul canale 122 DTT.
Radio Cusano Campus nel 2016 ha ricevuto il premio Cuffie D’Oro Grow Up Radio 2016, l’ unico in Italia dedicato alla radiofonia italiana. Nel 2023, ha vinto il Microfono d’oro per la categoria Spettacolo con il format Bagheera.

L’App disponibile su Android e iOS: clicca per scaricarle!

 
Visita il sito radiocusanocampus.it

In un momento storico in cui le Tv riducevano i propri canali a causa della scarsità di banda dovuta alla cessione della banda 700 agli operatori del 5G e il mancato passaggio alla tecnologia T2, nel 2022 Unicusano ha raddoppiato le proprie emittenti lanciando un altro canale televisivo, il 234. Cusano News 7 è il punto di riferimento per il pubblico in cerca di un canale di stampo giornalistico.

Visita il sito cusanonews7

Il Cusano Magazine è un giornale universitario, uno strumento al servizio degli studenti dell’Università Niccolò Cusano. Cusano Magazine vuole informare su temi di attualità, rubriche fisse, progetti, esperienze degli studenti ma anche sul mondo universitario Unicusano. Collabora con noi! La redazione è sempre aperta a nuove “penne”.

Novembre 2023
Sfoglia i numeri passati

Il quotidiano di informazione online dell’Ateneo. Unicusano Tag24 offre ai suoi lettori tutti gli aggiornamenti in tempo reale su argomenti di natura politica, cronaca, lavoro e formazione, sport, spettacolo e benessere.

Per saperne di più, visita il sito:  www.tag24.it

La Fondazione Università Niccolò Cusano è attiva nella Ricerca medico-scientifica e nello specifico, nei campi della genetica, della Biologia Molecolare e della Biologia Cellulare. Svolge l’attività di Ricerca nei laboratori realizzati all’interno del complesso architettonico dell’Università Niccolò Cusano a Roma.

Per sostenere il progresso scientifico, la Fondazione Università Niccolò Cusano impegna energie, fondi, risorse umane nella Ricerca Scientifica, condividendo scambi di competenze con le altre realtà di Ricerca, con le Università, con il mondo dell’informazione e delle imprese, impegnandosi anche ad associare le risorse e le forze laddove le attività di Ricerca sono troppo deboli e frammentate.

Visita il sito: www.fondazioneniccolocusano.it

L’Unicusano CommunicationLAB è un laboratorio di comunicazione rivolto agli studenti con il fine di sviluppare e acquisire nuove competenze sfruttando la creatività e la professionalità dei media network dell’Unicusano.
Maggiori info: https://www.unicusano.it/servizi/unicusano-communicationlab

Nel settore dell’Editoria, la casa editrice Edicusano è stata istituita al fine di affiancare l’attività didattica e scientifica dell’Ateneo e presentare nuove idee, nuovi modelli e nuove opinioni.

La Casa Editrice pubblica testi di natura prettamente accademica, oltre a volumi sull’attualità ed ha recentemente introdotto una collana dedicata ai romanzi. È possibile per scrittori emergenti e non, proporre i propri manoscritti inediti, che vengono poi valutati dai comitati editoriali di Edicusano. I volumi più interessanti sono pubblicati all’interno della collana che fa riferimento all’argomento trattato.

Visita il sito: www.edicusano.it

Ricalcando i passi delle università anglosassoni, che promuovo lo spirito d’appartenenza e l’identità comunitaria attraverso il proprio merchandising, l’Ateneo Niccolò Cusano ha lanciato il sito web UnicusanoShop. Un negozio online con una grande varietà di prodotti: felpe, foulard, mug, notebook, cartelline e anche gioielli. In particolar modo, la linea Preziosi Unicusano è prodotta da Lapis@co: un’azienda artigianale italiana che realizza monili in argento. I prodotti di merchandising della Unicusano promuovono il marchio universitario e contribuiscono a rafforzare i valori, la missione e l’immagine dell’Ateneo creando una comunità unita attorno al brand.

Vai allo store on line

Il Servizio di Consulenza e Psicologia Clinica ha lo scopo di offrire servizi di valutazione psicologica e neuropsicologica, consulenza, coaching e psicoterapia, a chi ne faccia richiesta. L’equipe è composta da psicologi e neuropsichiatri abilitati alla conduzione di interventi psicoterapeutici che eseguono valutazioni e diagnosi psicologiche e neuropsicologiche mediante colloqui e interviste cliniche, questionari standardizzati e test. Le specifiche attività di consulenza offerte descritte di seguito sono rivolte ad utenza adulta e in età evolutiva e possono essere svolte sia individualmente che in gruppo.

  • CONSULENZA E VALUTAZIONE PSICODIAGNOSTICA
  • PSICOTERAPIA E SOSTEGNO PSICOLOGICO, IN SETTING INDIVIDUALE, FAMILIARE E DI GRUPPO
  • PERCORSI DI SENSIBILIZZAZIONE E PREVENZIONE FORNITI ATTRAVERSO SPECIFICHE INIZIATIVE PROGETTUALI
  • DISTURBI EVOLUTIVI DELL’ APPRENDIMENTO (DSA)

Il centro è dotato di uno strumento per la tDCS, questa é una tecnica con cui si stimolano diverse parti del cervello in modo non invasivo, efficace, indolore e senza effetti collaterali significativi. La letteratura recente ha dimostrato che la stimolazione elettrica transcranica ha degli effetti positivi sulla plasticità neuronale. Questo ha ovviamente degli effetti molto positivi sulla riabilitazione, nel senso che la riabilitazione sia di patologie acquisite, come ad esempio l’afasia, vengono riabilitate con maggiore efficacia se i pazienti vengono sottoposti anche a stimolazione cerebrale. Studi recenti hanno dimostrato un effettivo miglioramento nelle abilità di lettura in bambini con DSA. Alla luce di tali evidenze stiamo programmando una ricerca che prevede lo studio dell’effetto della tDCS su giovani adulti con disturbo evolutivo dell’apprendimento. Ci attendiamo di fornire indicazioni utili al miglioramento della riabilitazione di pazienti con DSA.

Visita il sito: www.crcunicusano.it

La “Fondazione Università Niccolò Cusano per la ricerca medico-scientifica” si dedica alla ricerca biomedica e diagnostica per la cura delle malattie rare ed è impegnata in una forte campagna di sensibilizzazione a sostegno della Ricerca medico-scientifica. A tale scopo, l’Unicusano è stata proprietaria della squadra del Fondi calcio, per renderla portavoce della Ricerca. Terminata l’esperienza con il Fondi, l’Ateneo romano ha scelto la città di Terni e la storica squadra della Ternana come “ testimonial” della Ricerca scientifica. Questo connubio tra Calcio e Ricerca rappresenta per l’Unicusano uno strumento efficace per promuovere, attraverso la passione per il calcio degli italiani, l’importante attività dei ricercatori e di tutti coloro che combattono quotidianamente contro le patologie.

Visita il sito: ternanawomen.com

Naturalia Sintesi è un’azienda di cosmesi nata nel 1976 come costola della Bergamon S.p.A., nota azienda farmaceutica, che oltre ad averla lanciata sul mercato le ha dato le solide basi di ricerca scientifica e innovazione su cui poggia; nel 2019 l’azienda è stata poi acquisita dall’Università Niccolò Cusano. La Mission di Naturalia è la soddisfazione del cliente e la sua fidelizzazione, risultato della pluriennale esperienza firmata Naturalia Sintesi. Tutto ciò è possibile grazie al connubio vincente tra esperienza e prodotti di eccellenza, che nascono dall’associazione di materie prime di origine naturale con attivi realizzati grazie alle più avanzate tecnologie di laboratorio.

Visita i siti:

www.naturaliasintesi.com
www.naturaliabeauty.it/
www.naturaliamedical.com

Cuochissimo s.r.l. opera nel settore Pangrattato, aromi e spezie da diversi anni. L’azienda è specializzata nella produzione all’ingrosso, GDO, ho.re.ca., macellerie di panature croccanti e saporite, miscele di spezie e insaporitori per carni.

L’obiettivo aziendale è quello di esaudire le esigenze dei consumatori in un mercato in costante evoluzione, attraverso dei prodotti di alta qualità dai sapori unici, realizzati con una lavorazione artigianale eseguita da maestri del settore.

Visita il sitowww.panpanato.com

Scuola d’inglese riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione e l’Università e della Ricerca. Gruppi formati in base al livello e all’età dei partecipanti per imparare l’inglese a 360°.
In seguito alla convenzione stipulata tra il nostro Ateneo e la British School Group, agli studenti, dipendenti e docenti Unicusano è stato riservato uno sconto del 20% sul prezzo di listino dei corsi erogati dalla British School. La scontistica si applica sia alle lezioni private che collettive, ed è valida sia per le lezioni online che per quelle in presenza erogate presso le diverse sedi della British School.
Per usufruire della scontistica clicca QUI .

 Visita il sitowww.britishschool.it

Il Centro di Ricerca Astrea ha come scopo promuovere consapevolezza, studi e ricerche sul tema dell’uguaglianza e delle pari opportunità, seguendo il dettato dell’articolo 3 della Costituzione della Repubblica italiana (1947), dell’articolo 21 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (2007) e dell’articolo 2 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (1948). Tali articoli recitano, rispettivamente:

“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”.

“È vietata qualsiasi forma di discriminazione fondata, in particolare, sul sesso, la razza, il colore della pelle o l’origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l’appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, la disabilità, l’età o l’orientamento sessuale.”

“Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciate nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione”.

Il Centro mira, perciò, diventare un think tank e un laboratorio di studio, discussione e ricerca interdisciplinare sulle tematiche di sua competenza, avvalendosi della collaborazione di esperti del mondo delle professioni e di docenti non solo di storia, ma anche di scienze politiche, diritto, economia, sociologia, statistica, scienze della formazione, ecc.

In tal modo, il Centro vuole sostenere l’Ateneo Niccolò Cusano non solo nelle due principali funzioni – ossia la didattica e la ricerca – ma anche contribuendo alla cosiddetta “Terza missione” prevista per le università dalla recente normativa. In altre parole, ASTREA mira a diffondere saperi e conoscenze e a trasferire i risultati della ricerca anche al di fuori del contesto accademico, contribuendo così alla crescita sociale e culturale del territorio.

ASTREA abbraccerà il tema delle pari opportunità ad ampio raggio, attenendosi ai 4 macro-obiettivi su cui si concentra l’Unione europea per la promozione delle pari opportunità:

  1. Parità tra donne e uomini;
  2. Diritti delle persone con disabilità;
  3. Lotta al razzismo e alla xenofobia;
  4. Diritti delle persone LGBTI.

In particolare, però, nei primi anni della sua attività, ASTREA si focalizzerà soprattutto su due questioni specifiche: la parità uomo-donna e la disabilità, con un approccio di lungo periodo (passato/presente) e di tipo interdisciplinare.

Perché il nome ASTREA?

Nella mitologia classica, Astrea era la dea della giustizia e della bontà (e in tarda epoca fu associata e confusa con la dea Dike che rappresentava il giusto giudizio). Amareggiata dal comportamento malvagio degli umani, si rifugiò in cielo e divenne una costellazione. Viene generalmente rappresentata con una bilancia in mano.

Direttrice: prof.ssa Alessia Lirosi

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi Niccolò Cusano ha deliberato la costituzione del Centro Interdipartimentale per i servizi formativi (CISF) nella riunione del 30 Ottobre 2023 .
Il CISF si pone la finalità di:

  • organizzare e gestire le esigenze formative interne riferite al personale amministrativo e al personale docente;
  • sviluppare le attività formative legate alla partecipazione ad attività congruenti con normative nazionali e internazionali;
  • contribuire allo sviluppo delle attività di ricerca, di terza missione e impatto sociale proprie dell’Ateneo.

L’istituzione del Centro interdipartimentale si inserisce, quindi, nell’ambito del punto 7 del “Piano strategico di Ateneo 2023/2026” – denominato “Aree strategiche di Ateneo” – che pone l’attività didattica, intesa come “Sviluppare l’offerta formativa e migliorare l’attrattività”, come una delle cinque aree strategiche di intervento. Più nello specifico, al “Centro Interdipartimentale per i Servizi Formativi” è affidata la competenza per l’istituzione e lo sviluppo dei percorsi universitari e accademici di formazione iniziale e abilitazione dei docenti di posto co une, compresi gli insegnamenti tecnico-pratici delle scuole secondarie di primo e secondo grado nel quadro dell’azione ADI. 1 “Rendere l’offerta formativa dei CdS adeguata e aggiornata al mercato e al mondo del lavoro”

In riferimento a quanto previsto dal DCPM 4 agosto 2023 al “Centro Interdipartimentale per i Servizi Formativi” (CISF), sono attribuite le attività relative all’offerta formativa comprendente i percorsi universitari e accademici di formazione iniziale e abilitazione dei docenti di posto comune, compresi gli insegnanti tecnico-pratici, delle scuole secondarie di primo e secondo grado (inserire il link alla pagina dei corsi).
Composizione degli organi del Centro:

  • Coordinatore del “Centro Interdipartimentale per i Servizi Formativi” (CISF): Prof.ssa Rita Minello (art. 4 comma 3, lettera a)
  • La Giunta (art. 3 comma 4, lettera b) composta dal coordinatore, dal direttore del percorso formativo, dai referenti dei percorsi formativi e dal dirigente scolastico prof.ssa Elisabetta Spaziani nominata dall’USR della regione Lazio.
  • Direttore dell’Offerta formativa e percorso formativo di: “Italiano storia e geografia nella scuola secondaria di I grado”: Prof. Francesco M. Melchiori (art. comma 4, lettera c).
  • Referenti interni del percorso formativo “Matematica e scienze”: Prof. Donno.
  • Referente del percorso “Scienze motorie e sportive II grado”: Prof.sssa Guidetti.
  • Referente del percorso “Matematica e fisica”: Prof. Donno

Attualmente il CISF è ancora in fase di accreditamento presso il Ministero, in base alle Linee Guida ANVUR che definiscono il processo di valutazione dei requisiti di accreditamento iniziale dei suddetti percorsi. In questa fase, dopo aver ottenuto il parere positivo del Nucleo di Valutazione dell’Ateneo, si è in attesa della valutazione dell’ANVUR.
Questa pagina sarà aggiornata non appena sarà comunicato l’esito della procedura.

CHIEDI INFORMAZIONI