Simone Coccia: “ Consulente finanziario presso BNL” - Unicusano


Storie di Laureati
Intraprendenza, motivazione e mentalità imprenditoriale: il dna di un talento Unicusano

Simone Coccia: “ Consulente finanziario presso BNL”

Simone Coccia: “ Consulente finanziario presso BNL”

In questo articolo conosciamo la storia di un nostro giovane talento, Simone Coccia, laureato in Giurisprudenza presso il nostro Ateneo, che attualmente occupa la posizione di Consulente finanziario in Bnl.Mi sono iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Niccolò Cusano, dopo averla conosciuta tramite una persona di mia fiducia. Fin da subito mi sono sentito accolto come in una famiglia, riscontrando serietà e professionalità sia nei docenti che nel personale delle segreterie.

Inoltre, l’Ateneo è provvisto di ambienti di studio particolarmente stimolanti, in cui ho potuto scambiare opinioni e crescere didatticamente e professionalmente, incontrando figure chiave del mondo del lavoro come avvenuto in occasione dei Career Day Unicusano.

Ho discusso la tesi in Storia del Diritto Costituzionale, andando ad approfondire la formazione dell’articolo tre della Costituzione Italiana, che evidenzia il diritto di Uguaglianza.

Mi sono laureato a Dicembre del 2018 e nell’estate del 2019 ho ricevuto la chiamata per un colloquio presso il colosso bancario Bnl, che con mia grande soddisfazione è andato a buon fine.

In un primo momento ho iniziato la mia gavetta come cassiere e successivamente sono salito di livello fino ad occupare il ruolo di Consulente finanziario. “

Di cosa ti occupi nello specifico all’interno di BNL?

“Attualmente, in qualità di consulente finanziario, mi occupo di concessione credito, prestiti e mutui.

Tuttavia, sto già iniziando il percorso successivo di carriera, dopo solo due anni di assunzione, come personal Advisor, figura che si occupa di gestire il patrimonio dei clienti negli investimenti finanziari.”

Cosa significa per te lavorare per uno dei più grandi colossi bancari come BNL?

Sicuramente lavorare per una multinazionale come BNL è un grande punto di forza al livello di Cv, che ha contribuito ad arricchire il mio bagaglio culturale e professionale.

Infatti, In due anni di assunzione, l’azienda mi ha dato una grande opportunità di crescita e mi ha fatto conoscere diverse realtà di agenzia, facendomene girare più di sette.

Per una carriera bancaria la mobilità è tutto: ti apre la mente e ti fa conoscere diversi modi di approcciare il lavoro da parte di altri colleghi e direttori, da cui puoi “rubare” con gli occhi e accrescere il tuo bagaglio professionale.”

Quali sono stati i momenti più importanti della tua carriera?

“Sicuramente i momenti più importanti della mia carriera vanno dall’avere la possibilità di confrontarmi con i direttori di agenzia e di area regionale, al poter aiutare i clienti a risolvere le proprie difficoltà e soddisfarli nelle loro esigenze.”

Hai conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Unicusano: sei soddisfatto di questa esperienza?

“Assolutamente sì, sono molto soddisfatto di aver conseguito la Laurea presso l’Università Niccolò Cusano.

Qui ho conosciuto un nuovo modo di approcciare allo studio, che mi ha dato un’apertura mentale a 360 gradi su quella che sicuramente è l’università del futuro.

Grazie all’Unicusano mi sono potuto permettere di studiare in tranquillità, avendo appelli tutti i mesi e di poter rivedere le lezioni registrate ogni volta che ne ho avuto bisogno.”

Quali sono i plus di Unicusano rispetto agli altri Atenei tradizionali e telematici secondo te?

“Sicuramente essere un Ateneo telematico è un grandissimo punto a favore di questa università, che permette ai propri studenti di organizzarsi lo studio in maniera agevole e consente a chi già lavora ma desidera conseguire una Laurea, di poterlo fare con soddisfazione e in tempi utili.”

Quali sono le principali skills che hai sviluppato durante il tuo percorso universitario?

Una delle skills principali che ho acquisito è certamente l’abilità nell’organizzazione e nella relazione con gli altri, che mi ha dato l’opportunità di affrontare con successo qualsiasi circostanza nel mondo del lavoro.”

Cosa consiglieresti ai giovani laureati in Giurisprudenza?

Il mio consiglio ai giovani laureati è quello di non smettere mai di pensare con la propria testa, di non farsi distrarre da un mondo ormai troppo consumistico e di informarsi sempre su tutto: leggere molto, ogni genere di letteratura.

Sicuramente affacciarsi al mondo del lavoro fa paura ma se si riesce a rimanere sé stessi e ad avere educazione e rispetto nei confronti degli altri, combattere per le proprie idee e per i propri progetti alla fine è molto gratificante.”

C’è un personaggio dell’imprenditoria italiana che stimi particolarmente?

“Sì, un personaggio dell’imprenditoria italiana che sicuramente vedo con grande ammirazione e rispetto è l’Avvocato Agnelli, un uomo che è riuscito a creare un impero, con stile ed eleganza ed un savoir faire molto raro in persone di quel calibro.

Ha saputo portare lustro all’Italia con le sue imprese: sicuramente, ad oggi, la situazione italiana è ben diversa ma credo fortemente che si possa tornare a quei tempi, dando fiducia ai giovani e facendogli tornare il coraggio di essere loro stessi, di diventare imprenditori di sé stessi e non farsi avvolgere dal nichilismo che ormai pervade questa società giovanile.”

Quali sono i tuoi obiettivi nell’immediato futuro?

“Nel futuro, sicuramente, mi vedo impegnato in un lavoro che mi faccia continuare a crescere professionalmente.

Contestualmente a ciò, mi piacerebbe molto impegnarmi in prima persona per portare il mio contributo ed il mio bagaglio culturale a servizio della società, magari attraverso la politica...

Vedremo cosa mi riserverà il futuro!”

Siamo molto orgogliosi di aver avuto tra i nostri studenti un giovane dalla mentalità imprenditoriale come Simone, che ha portato avanti le proprie aspirazioni in maniera molto determinata e con piena consapevolezza.

Chissà che un domani lo vedremo attivamente impegnato in politica, sfera in cui riuscirà sicuramente a portare tutto il suo valore aggiunto e il suo entusiasmo.

Ad Maiora Simone!

A cura di Sara Marini - Area Marketing

CHIEDI INFORMAZIONI

icona link