Guido Consoli: "Fondatore & CEO di PrestoFood.it"

  • Dalla Laurea in Giurisprudenza alla creazione di una start-up

Scopriamo insieme il percorso del nostro laureato in Giurisprudenza Guido Consoli, che ricopre ora il ruolo di Founder & CEO presso PrestoFood.it, startup innovativa nel settore food delivery:

"Mi sono laureato in Giurisprudenza ed ho sempre avuto un forte sentiment per l'innovazione e per il settore food. Infatti, nel 2013 ho fondato a Catania l'azienda PrestoFood.it. Sono partito da zero ma con il tempo e con l'esperienza sono riuscito a dare vita a una realtà ben strutturata, che conta oggi un team di 15 collaboratori e oltre 400 drivers, con l'obiettivo ambizioso di essere la prima startup di consegna di cibo nel Sud Italia."

Perché hai scelto Unicusano e che valore aggiunto ha dato al tuo percorso formativo?

"Ho scelto Unicusano nel momento in cui ho avuto l'esigenza di conciliare la volontà di fondare un'azienda tutta mia e riuscire, nello stesso tempo, a dedicarmi allo studio. Il valore di Unicusano risiede soprattutto nella sua struttura e nella sua organizzazione, che mi hanno permesso di laurearmi pur essendo Amministratore Delegato di una grande società."

Quali sono gli aspetti che ami di più del tuo lavoro?

Il continuo confronto con tanti miei coetanei è stato sicuramente importante per me e per la mia azienda in termini di crescita ed innovazione. La passione per l'innovazione e la tecnologia unite al cibo sono il connubio perfetto che riesce ogni giorno a fornirmi nuovi stimoli per non fermarmi mai!"

In cosa pensi di essere migliorato da quando hai iniziato il tuo percorso di Laurea e come?

"Un grande giudice mi disse al mio primo anno da matricola in Giurisprudenza che questo percorso di studi avrebbe cambiato il mio modo di vedere la vita…Ed è andata esattamente così!"

Quali sono le competenze che secondo te non possono mancare per ricoprire il tuo ruolo?

"Problem solving, capacità giuridiche e finanziarie e tanta voglia di lavorare, cosa che comporta avere poco tempo per sé stessi."

I tuoi consigli agli studenti di Giurisprudenza?

"Dedicare tutto il tempo a disposizione allo studio del Diritto e con le capacità acquisite tentare di percorrere il proprio cammino nella vita, puntando tutto su ciò che vi rende felici davvero."

Come ti vedi tra 10 anni?

"Spero di aver realizzato una parte dei miei sogni e di averne sempre di nuovi così da potermi sempre sentire vivo! Inizierò a breve gli studi per la carriera notarile.
Sarei felicissimo di avere un figlio a cui offrire in dono tutte le mie esperienze e di poterlo sostenere in tutti i suoi obiettivi."

Ringraziamo Guido per la sua brillante testimonianza e siamo convinti che la sua ambizione lo porterà ancora molto lontano!

A cura di Sara Marini - Area Marketing