Il Mondo Unicusano

Attorno all'Università Unicusano, sono nate e sono in continuo sviluppo realtà di rilevanza in diversi ambiti.
Nella Ricerca Medico - Scientifica, la "Fondazione Università Niccolò Cusano" si dedica alla ricerca biomedica e diagnostica per la cura delle malattie rare ed è impegnata in una forte campagna di sensibilizzazione a sostegno della Ricerca medico-scientifica.
A tale scopo la Unicusano è stata proprietaria della squadra di calcio del Fondi per farne la portavoce della Ricerca. Dopo aver vinto la Coppa Italia della serie D e i play off con il Fondi e aver militato con risultati importanti in lega Pro, la Unicusano ha scelto la città di Terni e la storica squadra della Ternana in serie B come palcoscenico per la squadra della Ricerca scientifica. Questo connubio tra Calcio e Ricerca rappresentano per la Unicusano uno strumento efficace per promuovere attraverso la passione per il mondo del calcio degli italiani, l'attività appassionante e importante dei ricercatori italiani e di tutti coloro che combattono quotidianamente con la scienza e il volontariato contro le patologie. Inoltre attraverso la collaborazione con il Corriere dello Sport, la Unicusano racconta storie belle e mai divulgate, che riguardano la Ricerca medico scientifica ma anche il rapporto tra sport e disabilità. La città di Terni e la storica squadra della Ternana, il grande amore dei tifosi delle Fere e l'impegno dell'Unicusano sono il motore di una nuova stagione emozionante, per lo sport, lo studio e per la Ricerca.

L'università inoltre, da anni si è fatta paladina della divulgazione scientifica attraverso media di rilevanza nazionale :

  • con "Unicusano Focus - Sport & Ricerca", il settimanale in edicola ogni martedì, allegato gratuitamente al popolarissimo quotidiano Corriere dello Sport, l'Università ha scelto di raccontare, promuovere e sostenere il mondo mai messo in risalto, delle famiglie che lottano contro le patologie e le disabilità e, delle azioni vincenti dei ricercatori nei laboratori di Ricerca;
  • con il magazine  "UNICUSANO UP - alimentazione & benessere" in allegato ogni quarta domenica del mese all'edizione nazionale del Corriere dello Sport, vengono affrontate tematiche sulla cura della propria salute  attraverso una corretta alimentazione e la giusta attenzione al movimento fisico. Ampio spazio viene dato anche alle ricerche più curiose, alle interviste di atleti professionisti e non, ai pareri di esperti, medici e ricercatori.

Protocollo di sostenibilità sociale

Nel settore divulgativo e dell'informazione a 360°, sono attivi :

  • UNICUSANO TAG 24 - il quotidiano di informazione online dell'Ateneo
  • la Radio d'Ateneo - Radio Cusano Campus  (in FM su Roma e nel Lazio) - che fornisce un servizio di informazione e di intrattenimento tra i più apprezzati della Regione e dà voce a tutta la comunità Unicusano.

Nel settore dell'Editoria, la casa editrice Edicusano è stata istituita al fine di affiancare l'attività didattica e scientifica dell'Ateneo e presentare nuove idee, nuovi modelli e nuove opinioni.

Altra realtà afferente all'Università Niccolò Cusano è l'Osservatorio Scientifico sulle Questioni di Genere "Ipazia", simbolo della libertà del pensiero scientifico. Nasce con il fine di costruire un quadro completo e costantemente aggiornato delle ricerche, dei servizi, dei progetti e di tutte le iniziative relative alle donne che meglio chiariscano e delineino la condizione femminile a livello locale, nazionale ed internazionale.

L'università Niccolò Cusano è anche un "ATENEO VERDE", una struttura dove ogni giorno si individuano azioni concrete per la sostenibilità ambientale del pianeta. è un laboratorio da cui hanno origine azioni concrete per la sostenibilità ambientale, costantemente portate avanti da studenti, docenti e dipendenti dell'Università. Il Dipartimento di Ingegneria dell'Ateneo ad esempio è impegnato nella realizzazione di progetti ecosostenibili con riferimento al settore della mobilità e della misurazione delle emissioni di CO2.

L'impegno fattivo dell'Ateneo nella Ricerca  Green  lo si può riscontare anche nel progetto "Unicusano Lab: Mens, Ingenii, Verbum" la doppia pagina di notizie pubblicata  ogni mese, a partire dal mese di novembre 2015, su Auto Sprint e Moto Sprint. Qui gli appassionati delle quattro e delle due ruote, scoprono le meraviglie della Ricerca ingegneristica applicata ai motori.