Progetti Nazionali

SIDE - Sviluppo di un esoscheletro per dinamica simulata e interfaccia aptica - (english language version)

Grant: BRIC - INAIL
Scientific Coordinator: Prof. Fabrizio Patanè

Project Description
The project will lead to the development of SIDE (SImulated Dynamics Exoskeleton), an exoskeleton that can be used by workers in confined environments during training in high-risk activities in virtual reality environments. SIDE will allow, therefore, the training of the worker to the management of high-risk situations not only exploiting the canonical senses of sight and hearing, but enhancing the haptic immersiveness through force feedback. This feedback will be provided both on the elbow joint and on the shoulder joint, the latter being one of the joints most involved in musculoskeletal disorders related to accidents at work. SIDE will be realized with
lightweight materials, using techniques of additive manufacturing, in order to facilitate the wearability of the same and its use even with the worker in motion.

Objectives
Realization of a bi-articular exoskeleton for upper limb interfaced with virtual or augmented reality systems. The SIDE exoskeleton will be able to produce "virtual" stresses, i.e. it will be possible to program scenarios of force/contact interaction of the upper limb in a controlled virtual environment. The virtual scenarios will be implemented with the goal of simulating human/environment interactions typical of "confined and/or suspected polluted environments".

Partner:

  • Unicusano
  • Università degli studi della Tuscia
  • Sapienza Università di Roma
  • Università di Napoli Federico II

Financial support:
Total nominal financial support: € 299.99 (€ 79.970 Unicusano)
Start date: 15.06.2020
End date: 14.06.2022

 

SIDE - Sviluppo di un esoscheletro per dinamica simulata e interfaccia aptica - (versione in lingua italiana)

Ente erogante il finanziamento: BRIC - INAIL
Responsabile scientifico: Prof. Fabrizio Patanè

Descrizione progetto
Il progetto porterà alla realizzazione di SIDE (SImulated Dynamics Exoskeleton) un eseoscheletro che potrà essere utilizzato dai lavoratori in ambienti confinati durante le fasi di addestramento in attività ad alto rischio in ambienti di realtà virtuale. SIDE consentirà, quindi, l’addestramento del lavoratore alla gestione di situazioni ad alto rischio non soltantosfruttando i canonici sensi della vista e dell’udito, ma esaltando l’immersività aptica attraverso feedback di forza. Tali feedback verranno forniti sia sul giunto di gomito che sul giunto di spalla, quest’ultimo uno dei giunti maggiormente coinvolto nei disturbi muscolo-scheletrici legati ad infortuni sul lavoro. SIDE sarà realizzato con
materiali leggeri, utilizzando tecniche di additive manufacturing, in modo da facilitare l’indossabilità dello stesso e il suo utilizzo anche con il lavoratore in movimento.

Finalità
Realizzazione di un esoscheletro bi-articolare per arto superiore interfacciabile con sistemi di realtà virtuale o aumentata. L’esoscheletro SIDE sarà in grado di produrre sollecitazioni “virtuali”, ovvero sarà possibile programmare scenari di interazione di forza/contatto dell’arto superiore in un ambiente virtuale controllato. Gli scenari virtuali saranno implementati con l'obiettivo di simulare interazioni uomo/ambiente tipiche di “ambienti confinati e/o sospetti di inquinamenti”.

Altri Partner Progetto:

  • Unicusano
  • Università degli studi della Tuscia
  • Sapienza Università di Roma
  • Università di Napoli Federico II

Contributo totale del progetto
Valore nominale del progetto: € 299.99 (€ 79.970 Unicusano)
Data inizio: 15.06.2020
Data fine: 14.06.2022