Scopri i corsi di Ingegneria Civile di UniCusano

Lavorare nel mondo edile è più semplice con una laurea in ingegneria civile! L’Università Niccolò Cusano garantisce numerose possibilità offrendo non solo corsi in presenza ma anche la possibilità di conseguire una laurea in ingegneria civile online.

L’ingegneria civile è la disciplina che si occupa della progettazione di manufatti e infrastrutture destinate all’uso civile. Il laureato in ingegneria civile ha sviluppato le capacità di analisi e le procedure metodologiche riguardanti la scienza e la tecnica delle costruzioni, la geotecnica e l’idraulica, l’ingegneria dei trasporti e la topografia. Il futuro ingegnere si occupa non solo della progettazione e della costruzione delle opere, ma anche del controllo e della rilevazione di funzionamento e manutenzione.

Il corso di laurea in ingegneria civile permette di lavorare presso enti ed amministrazioni pubbliche, imprese di costruzioni o aziende produttrici di materiali da costruzione. Inoltre, gli ingegneri iscritti all’Albo possono sempre aprire un proprio studio e lavorare privatamente. Negli ultimi anni, l’ingegneria civile si è andata specializzando in settori più specifici come quelli dell’ingegneria ambientale e territoriale. Questo permette una maggiore verticalità professionale e nuove possibilità in ambito occupazionale.

Quali sono corsi di Laurea Ingegneria Civile UniCusano?

UniCusano offre tre corsi di ingegneria civile, due di laurea triennale e uno magistrale. Tutti e tre possono essere frequentati sia online che in presenza.

Per quanto riguarda la laurea triennale, abbiamo il curriculum Strutture e il curriculum Edilizia. Per la laurea magistrale, invece, l’indirizzo è unico. Vediamoli più nello specifico.

Il corso di Laurea Triennale in Ingegneria Civile - curriculum Strutture

Il principale obiettivo del curriculum “Strutture” - corso di Laurea Triennale in Ingegneria Civile - è quello di formare un ingegnere civile di primo livello che possieda conoscenze di base tali da collaborare alla progettazione di strutture e infrastrutture di opere civili. Inoltre, il neolaureato in ingegneria civile sarà in grado di gestire e controllare le opere di edilizia, di trasporto e di rilevamento.

Tutto il piano di studi di laurea in ingegneria civile è studiato per far raggiungere allo studente questo obiettivo: all’inizio del percorso si affrontano materie come l’analisi matematica, la fisica, la statistica, la geometria e la chimica. Successivamente, si passa a scienza e tecnica delle costruzioni, geotecnica, idraulica, topografia e ingegneria dei trasporti.

Agli studenti viene data la possibilità di mettersi in gioco nel mondo del lavoro fin da subito attraverso la frequentazione di un tirocinio professionalizzante.

Il corso di Laurea Triennale in Ingegneria Civile - curriculum Edilizia

Il curriculum “Edilizia” è improntato sulla formazione di un ingegnere civile specializzato nel campo della progettazione edilizia. Alla fine dei tre anni di studio, si potrà lavorare in cantieri tradizionali e industrializzati, nell’ambito della gestione ed organizzazione delle operazioni immobiliari, nel settore della gestione e organizzazione del processo edilizio, nelle strutture che si occupano di reperire materiali, prodotti e altri componenti.

Il piano di studi, negli elementi fondamentali affine al curriculum “Strutture”, è maggiormente focalizzato sul carattere edile. Fanno parte del percorso di laurea esercitazioni e progetti che permettono agli studenti di confrontarsi con la progettazione di opere.

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Se si ha il desiderio di proseguire lo studio di questa materia, ci si può iscrivere alla laurea magistrale in ingegneria civile. Il corso specialistico dà modo di approfondire le competenze legate alla progettazione, realizzazione e gestione delle opere di ingegneria civile.

Le discipline che formano il piano di studi puntano a costruire una solida formazione nei diversi ambiti dell’ingegneria civile: dalla geotecnica alle strutture alle infrastrutture di trasporto.

Il laureato magistrale in ingegneria civile sarà in grado di identificare, formulare e risolvere problemi legati alla progettazione di strutture e di infrastrutture; sarà anche in grado di eseguire, gestire e controllare le opere civili, idrauliche, di infrastruttura e di trasporto. Inoltre, saprà valutare ipotesi alternative utilizzando modelli e sperimentazioni complesse.

Perché scegliere una laurea in ingegneria civile online?

Il corso di laurea in ingegneria civile online è una delle possibilità offerte dall’Università Niccolò Cusano per chi non ha la possibilità di seguire le lezioni recandosi in facoltà. Attraverso la piattaforma di e-learning, lo studente avrà accesso 24 ore su 24 (e ovunque desideri) ai materiali di studio che comprendono non solo libri di testo e mappe concettuali, ma anche videoregistrazioni delle lezioni tenute dai docenti e test di fine modulo da usare per valutare le conoscenze acquisite.

Potendo gestire lo studio in maniera autonoma, lo studente sarà libero di organizzare il proprio tempo secondo le proprie esigenze ed eventuali altre attività lavorative svolte. Un caso assai comune è quello in cui, dopo la laurea triennale, il neolaureato decida di cimentarsi in un’esperienza lavorativa in Italia o all’Estero e nel frattempo continuare e concludere il percorso di studi con la laurea magistrale.

L’Università Niccolò Cusano dà la possibilità agli iscritti di ingegneria civile di approfondire le proprie conoscenze senza i limiti di tempo e spazio tipici dell’istruzione accademica tradizionale. Compila il form e chiedi più informazioni!